Home Prima Pagina "Non siamo ladri, giochiamo a Pokémon", parla l'amministratore del gruppo di Cislago

“Non siamo ladri, giochiamo a Pokémon”, parla l’amministratore del gruppo di Cislago

Un  ragazzo, fra i giocatori del Saronnese di Pokémon Go,  mentre girava per le vie di Cislago è stato segnalato come persona “sospetta”. 

Si è trovato di fronte  i carabinieri perché i residenti lo avevano scambiato per un ladro che fotografava le case: in realtà stava “acchiappando” per strada, con lo smartphone, i personaggi del gioco, come prevede questa applicazione.

 Matteo D’Antuono, uno degli amministratori del gruppo Telegram “Pokémon Go – Saronno e dintorni”, nonché moderatore di quello di Cislago puntualizza:  “Le segnalazioni sono giuste e servono per prendere le dovute precauzioni, ma a volte si tende a esagerare.

Questo non va  bene, perché questi fatti s’inseriscono in un contesto sociale attuale di grande diffidenza.

Il fatto in sé ha causato un po’ di subbuglio tra i giocatori locali: c’è il timore che, durante una passeggiata a piedi post-cena in cerca di Pokémon, si possa cadere nella stessa situazione”. In poche parole: “Non siamo ladri, ma semplici giocatori di questo famosissimo gioco”.

La community di Saronno e dei paesi limitrofi, infatti, è molto attiva e conta più di 300 persone: dal bambino di 10 anni all’adulto che accompagna i figli (giocando lui stesso), riunendosi sempre in occasione dell’evento mensile che Niantic (così si chiama il software) organizza sincrono in tutto il mondo.

Il ruolo sociale di Pokémon Go, come spiega Matteo d’Antuono, è fondamentale: “Questi eventi portano a mettere in contatto i giocatori dando modo di confrontarsi, ampliare le proprie conoscenze e, soprattutto, instaurare nuove amicizie, che in molti casi continuano al di fuori delle competizioni, fra pizzate e uscite di gruppo”.

Prossimo grande evento: il Community Day in programma il 12 ottobre alle 11 in piazza Libertà a Saronno.

Foto: engadget.com


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

boscaiolo

Il boscaiolo finlandese ci guarda mentre spendiamo i suoi soldi

Quando spalmate la marmellata di albicocche su una fetta di pane imburrato, voi non lo sapete ma commettete un reato. Sì, un reato perché...

Solaro, distribuiti kit di benvenuti per i nuovi nati del 2020

  È terminata sabato scorso, 20 febbraio, a Solaro la distribuzione dei kit di benvenuto per i nuovi nati del 2020. Questa iniziativa, a costo...
giro italia senago

Giro d’Italia: il 30 maggio da Senago a Milano passando per Paderno Dugnano, Cusano...

Partenza da Senago e passaggio anche da Paderno Dugnano, Cormano e Cusano Milanino, per l’ultima tappa del Giro d’Italia 2021. L’appuntamento è al prossimo...
saronno vaccino

Covid, a Saronno pronto il punto vaccinazioni nella ex scuola Pizzigoni

La campagna vaccinale anti-Covid 19 entra nel vivo anche a Saronno. Il Comune ha messo a disposizione di Ats Insubria la palestra della ex...
gito Italia

Il Giro d’Italia 2021 passerà anche da Senago, l’anticipazione del sindaco

Il titolo del post pubblicato dal sindaco di Senago  Magda Beretta sulla sua pagina facebook, sembra davvero inequivocabile. “Senago si tinge di rosa” e...
Baranzate bomba musulmano

Baranzate, “Ho una bomba, voglio morire da musulmano!” e si spoglia nudo in strada

Qualche giorno fa a Baranzate un uomo si è messo a gridare in strada “Ho una bomba, voglio morire da musulmano!” e si è...

Desio, focolaio covid nel reparto di ortopedia dell’ospedale: positivi 12 pazienti e 3 operatori...

Occhi puntati sull'Ospedale di Desio, dove si sarebbe acceso un focolaio di covid all'interno del reparto di ortopedia. Stando alle informazioni filtrate per ora,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !