Home BOLLATESE Garbagnate, l'Asst premiata per la ricerca sulle malattie cerebrovascolari

Garbagnate, l’Asst premiata per la ricerca sulle malattie cerebrovascolari

Un premio all’ospedale di Garbagnate per la ricerca di genere sulle malattie cerebrovascolari. L’Osservatorio nazionale per la salute della donna e di genere (Onda) in occasione del terzo congresso nazionale tenutosi a Milano ha assegnato un importante riconoscimento alla Asst Rhodense per la costante partecipazione attiva alle iniziative scientifiche in ottica di genere.

La Direzione Generale della Asst Rhodense, sotto la costante spinta di Ida Ramponi, si è distinta nell’implementazione e nella diffusione della Medicina di Genere nel panorama regionale ed italiano.

La Presidente di Onda ha così conferito all’equipe della Stroke Unit dell’Asst Rhodense, sotto la direzione di Marco Mattioli e di Maria Grazia Riggio, il premio come miglior lavoro scientifico per contenuti e tematiche relativamente alla ricerca in ottica di genere “Giovani e malattie cerebrovascolari: l’esperienza della Asst Rhodense”, presentato al congresso.

Le malattie cerebrovascolari nei soggetti giovani assumono particolare rilevanza a causa dell’aumento di incidenza, cioè del numero di nuovi casi che si verificano in un anno. Diventa pertanto opportuno coinvolgere la popolazione giovanile in campagne informative e di prevenzione volte a favorire stili di vita più sani e a contrastare l’abuso di sostanze stupefacenti, di alcool, l’abitudine al fumo e obesità che, unitamente a traumi e infiammazioni, costituiscono le più frequenti cause di ictus giovanile.

Tali iniziative messe in campo dalla Asst Rhodense diventano imprescindibili e non più procrastinabili al fine di migliorare la qualità di vita della futura popolazione anziana.

A chiusura dei lavori congressuali, l’importante riconoscimento scientifico si è concretizzato con la consegna di una targa per premiare l’impegno e il merito di coloro che hanno contribuito alla stesura del lavoro.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno, assembramenti e mascherine abbassate: 15 multe, 10 sono minorenni

Giro di vite agli assembramenti nelle piazze e a chi non porta correttamente la mascherina. La polizia locale di Paderno Dugnano ha fatto scattare...

Lombardia zona rossa fino al 31 gennaio: negozi chiusi, parrucchieri aperti, scuole fino alla...

La Lombardia entra in zona rossa da domenica 17 almeno fino a domenica 31 gennaio. Ci saranno scuole in presenza solo fino alla prima media...
vigili del fuoco

Barlassina, pompieri in azione per incendio canna fumaria | FOTO

  I vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina alle 11,30 a Barlassina per un incendio canna fumaria. La richiesta di intervento è partita da una...
palestra

Palestre e piscine chiuse per i Dpcm anti Covid: in Lombardia a rischio il...

Anche con il nuovo Dpcm del Governo,  palestre e piscine restano chiuse per l’emergenza Covid. Un ulteriore prolungato stop che aggrava lo stato di...
Limbiate pub muggiò

Limbiate: impossibile andare avanti, Luca e Ennio chiudono lo storico pub di Muggiò

Ennio e Luca, padre e figlio di Limbiate, si sono arresi, ad aprile chiuderanno definitivamente il pub che gestiscono da 11 anni a Muggiò.  Le...

Voragine sulla Saronnese, transenne all’incrocio di Uboldo

Una buca in mezzo all’incrocio sulla Saronnese, a Uboldo, ha messo in allarme la polizia locale, il Comune e Saronno Servizi, che sono intervenuti...

Bollate, gestione insostenibile: In Sport lascia il centro sportivo comunale

Una gestione insostenibile. In Sport, la società che a Bollate ha in gestione il Centro Sportivo Comunale, ha fatto sapere tramite comunicato ufficiale che...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !