Home NORD MILANO Abbonamenti solo treno, rimborsi semplificati dalla Regione con Trenord

Abbonamenti solo treno, rimborsi semplificati dalla Regione con Trenord

Sono state semplificate le procedure per ottenere il rimborso della differenza con l’abbonamento integrato per tutti  i pendolari che usano solo il treno.

La novità è stata annunciata durante l’incontro tra  i rappresentanti dei pendolari, l’assessore regionale a Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi e l’amministratore delegato di Trenord, Marco Piuri.

Per vedersi rimborsati la differenza tra vecchio e nuovo abbonamento (fino al 40% in più ma con la possibilità di usare bus e metro) serviranno più certificati e si farà tutto online, direttamente dal sito trenord.it.

 

I pendolari che dichiareranno di utilizzare solo il treno riceveranno la differenza di costo del nuovo abbonamento integrato direttamente sul proprio conto corrente, tramite Iban.

Inoltre, per predisporre la documentazione, sono già attivi i punti di assistenza al cliente situati nelle stazioni di Milano Cadorna e Milano Porta Garibaldi.

Sul sito si dovrà compilare un form che avrà l’effetto di un’autodichiarazione con residenza, il luogo abituale di svolgimento della propria attività (lavoro, studio o altro) e formale richiesta di accesso al contributo con l’impegno a non utilizzare l’abbonamento Stibm su sistemi di trasporto diversi da quello di Trenord.

L’amministratore delegato di Trenord Marco Piuri e l’assessore regionale Terzi hanno risposto alla domanda sulla possibile coesistenza    di biglietto integrato e biglietto solo treno: “Mantenere un doppio sistema sarebbe stato contro il principio stesso dell’integrazione cui l’ente regolatore ha deciso di aderire e avrebbe significato applicare periodicamente un rincaro di tutte le tariffe su tutto il territorio regionale”. Per contro,  “Non aderendo a Stibm, il sistema ferroviario avrebbe creato un danno enorme a decine di migliaia di persone che già oggi godono dei benefici dell’integrazione”. 

L’assessore Terzi ha inoltre rivendicato la decisione di imporre a Trenord di provvedere ad azzerare completamente il rincaro per i pendolari storici monomodali, attraverso il sistema dei rimborsi”. La richiesta di rimborso potrà essere compilata on line a partire dal 16 ottobre



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cani e gatti avvelenati, perlustrazioni delle Unità cinofile dei Carabinieri forestali a Caronno, Gerenzano,...

Carabinieri in campo per la tutela degli animali. Segnalati sui social network sospetti casi di avvelenamento di cani e gatti, il Comando provinciale dei...
cornaredo incendio

Incendio in casa, i vigili del fuoco salvano 2 persone un gatto | VIDEO

I Vigili del Fuoco di Milano sono intervenuti a Cornaredo per l'incendio in un'abitazione.  L'allarme è partito da un edificio di Piazzetta Dugnani.  Sul posto...

Da Paderno a Temptation Island: ecco Federica a Canale5, la veterinaria tentatrice

Si chiama Federica Bianca Concavo. E' una veterinaria, classe 1993, di Paderno Dugnano. Segni particolari: tentatrice di Temptation Island, il reality condotto da Filippo...
Parco Giochi sanificazione

Sanificazione giochi nei parchi pubblici, Brianzacque aiuta i comuni

Brianzacque, società pubblica che gestisce la distribuzione dell’acqua nei 55 comuni della Provincia di Monza e Brianza, mette a disposizione dei comuni che ne...
Uboldo consiglio istituto Leva

Blitz anti-droga a Uboldo, il presidente del Consiglio d’Istituto: “No al linciaggio mediatico”.

Il linciaggio mediatico seguito all’arresto della banda di spacciatori di Uboldo non piace al presidente del Consiglio d’Istituto delle scuole, Angelo Leva, che non...
Massimo Stella Caronno

Primo medico morto per il coronavirus: il figlio gli dedica la laurea

Massimo Stella, figlio del presidente dell’Ordine dei medici di Varese, Roberto Stella, deceduto all’inizio di marzo a causa del coronavirus e giocatore della Pallavolo...
Uboldo Oscaritoss

Uboldo, sgominata la banda dello spaccio di Oscaritoss e dei suoi fratelli gemelli

Tra i 9 soggetti arrestati questa mattina tra Uboldo, Saronno e Gerenzano, nel corso di una maxi operazione condotta dai carabinieri della compagnia di...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !