Home Prima Pagina La via Cavour di Origgio chiusa da Uboldo: disagi in vista

La via Cavour di Origgio chiusa da Uboldo: disagi in vista

La via Cavour di Origgio vietata agli uboldesi. Sembra ormai certo, ma bisogna vedere in quali termini: senso unico o traffico limitato in determinate ore della giornata?

E’ quanto prevede il nuovo Piano del traffico di Origgio, che affronta un tema spinoso: la pericolosità di via Cavour, dove nelle ore di punta impazzano veicoli di ogni genere in entrambe le direzioni, causando disagi ai residenti.

Molte le proteste di questi anni, cosicché la giunta Ceriani ha deciso di affrontare la questione di petto: “Stiamo pensando di istituire il senso unico in uscita, in modo che non venga usata come scorciatoia, inglobando tutto il traffico di attraversamento: in pratica non si potrebbe più entrare da Uboldo – rende noto l’assessore alla Viabilità Andrea Azzalin –

Ma ci sono altre ipotesi allo studio: per esempio il vietarla al traffico dei non residenti nelle fasce orarie di punta, dalle 7.30 alle 8.30 e dalle 16.30 alle 17.30”.

E’ proprio necessario? “Sono state fatte valutazioni oggettive: ogni giorno, secondo la videosorveglianza della polizia locale, transitano 50mila veicoli in ingresso e uscita: davvero moltissimi. Un provvedimento va preso quanto prima per tutelare la sicurezza dei residenti e ridurre l’inquinamento.

Ogni soluzione è al vaglio della polizia locale e dell’Ufficio Tecnico e Lavori pubblici, che sceglieranno la migliore alternativa alla situazione attuale per ovviare alle criticità”.

Non resta che vedere che cosa ne pensa l’amministrazione uboldese: la chiusura di via Cavour, di fatto, creerebbe problemi ai residenti diretti a Origgio o nel Milanese, costretti a fare giri dell’oca su strade esterne.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno Dugnano, al via le vaccinazioni anti-Covid al Centro Anziani di Calderara

Nella mattinata di ieri, 3 marzo, sono iniziate a Paderno Dugnano le vaccinazioni anti-Covid per i cittadini over 80 presso il Centro Anziani di...
solidarietà stipendio

La solidarietà con lo stipendio garantito

A volte forse dovrei mordermi la lingua, o meglio, la penna, ma proprio non ci riesco… Noi italiani siamo un popolo che ha la...
rissa mannaia

Rissa con mannaia e mazza da baseball in centro a Desio

Una rissa tra ragazzi in pieno centro con l'uso anche di una mazza da baseball e di una mannaia usata per minacciare i rivali:...

Solaro, rapine e aggressioni a coetanei, 5 minorenni portati in comunità

Cinque minorenni tutti residenti a Solaro sono stati prelevati dai carabinieri nelle loro abitazioni per essere condotti in comunità di rieducazione su disposizione del Tribunale...

Lombardia, rischio zona rossa: parte il piano di vaccinazione di massa

Nella giornata di oggi, 3 marzo, hanno effettuato il passaggio alla zona arancione rinforzata 18 comuni della Provincia di Mantova, 9 comuni della Provincia...
Bollate droga casa

Bollate, affidata in prova ai servizi sociali, spaccia droga in casa: 36enne arrestata

Ieri pomeriggio a Bollate (MI), la Polizia di Stato ha arrestato una cittadina italiana di 36 anni per detenzione ai fini di spaccio di...

“Ci hanno chiuso a Uboldo”: petizione chiede di modificare il rondò di Saronno

Non si rassegnano i residenti al confine con Saronno: l’isolamento nel quale vivono nell’ultimo tratto di via Ceriani a Uboldo li spinge a riproporre...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !