Home BUONO A SAPERSI Holter prescritto troppo spesso secondo il direttore della Cardiologia di Rho

Holter prescritto troppo spesso secondo il direttore della Cardiologia di Rho

Holter Ecg
foto Misscurry da Wikipedia

L’Holter ECG è un esame diagnostico che permette di registrare l’attività elettrica del cuore continuativamente per un periodo di 24 o anche 48 ore.

“Un esame non invasivo che però viene spesso prescritto senza indicazioni specifiche”, spiega il direttore della Cardiologia di Rho e del Dipartimento di Medicina, Giuseppe De Angelis.

“Il test di Holter, alias ECG dinamico, come altre indagini cardiologiche e non, purtroppo soffre della sovra-prescrizione, nel senso che esso viene richiesto ancora molto senza un’indicazione corretta da parte del medico prescrittore, come si può osservare dalle varie survey di valutazione costo/beneficio e appropriatezza disponibili.

Tale metodica, sebbene ormai vetusta, è stata abbondantemente sorpassata da altre più specifiche e sensibili per la valutazione delle aritmie, come la fibrillazione atriale parossistica, sincopi e ischemie miocardica”.

“Nonostante ciò, viene ancora molto richiesto senza che ciò comporti, tra l’altro, un miglioramento diagnostico e clinico nel rispetto del rapporto costo/beneficio. Se si pensa che per identificare una grave malattia cardiovascolare occorre fare un numero di Holter pari a un costo di 25mila euro, non assolutamente accettabile, nel senso che con molto meno risorse si arriva a fare diagnosi di malattie perniciose ricorrendo ad altre diagnostiche più sensibili e specifiche.

Ecco l’appropriatezza – continua De Angelis – se consideriamo la motivazione per cui viene richiesto tale esame, rintracciabile dalla ricetta stessa, si osserva spesso l’inappropriatezza e non conformità secondo le linee guida specialistiche”.

Giuseppe De Angelis tiene anche a sfatare falsi miti come quello che ritiene indispensabile mettere l’Holter per prevenire effetti ischemici.

“Niente di più falso: la probabilità che un esame Holter identifichi eventi ischemici è del 1%, cioè niente. Se il sospetto è quello ischemico, è molto più utile ed efficace al fine della diagnosi l’esecuzione di altri test, come la prova da sforzo, l’ecostress, scintigrafia, risonanza cardiaca etc. – e lo stesso vale per le aritmie: non è certamente l’esame dirimente per identificare con certezza l’incidenza e la pericolosità delle stesse.

Questi sono i limiti del test ed è per questa che dovrebbe essere impiegato sempre meno, a favore di altre diagnostiche più moderne con potere predittivo positivo di patologie più elevato. Concludendo, questo esame è, quindi, ancora fin troppo richiesto per le informazioni e utilità che può fornire al medico nell’ambito della soddisfazione diagnostica”.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate

Limbiate, occupano scantinato e ne ricavano alloggi abusivi, 4 ordinanze di sgombero

La Polizia locale di Limbiate ha scoperto uno scantinato senza alcun requisito di abitabilità che è stato occupato e trasformato in alloggio per 4...

Dialogo social tra Don Alberto e Fedez, “La Chiesa si cambia dal basso”

"Meglio bimbe di Conte che bimbi dai preti". Sono stati questi versi, contenuti nell'ultimo singolo di Fedez "Roses" a far partire il dibattito tra...
Morricone De Rosa

Addio a Morricone, la sua biografia scritta da Alessandro, giovane compositore di Solaro

Il maestro Ennio Morricone si è spento questa notte a Roma all’età di 91 anni: una buona parte della sua straordinaria esistenza sarà ricordata...

Ubriaco, sotto sorveglianza, non si ferma all’alt, inseguito tra Monza e Vimercate

I  carabinieri della Radiomobile della Compagnia di Monza, insieme a quelli della Compagnia  di Vimercate e agli agenti della Polizia della  Questura di Monza,...
Saronno muore camion Lecchese

Saronno, malore sul camion: muore 57enne nel Lecchese

Malore sul camion di dolci: muore un 57enne nel Lecchese. Originario di Saronno ma residente da tempo a Pellio d’Intelvi, si è spento all’ospedale di...

Gerenzanese in lutto per la scomparsa dell’ex capitano Mario Pagani

Grande cordoglio a Gerenzano per la perdita di Mario Pagani, presidente onorario e consigliere dell’Asd Gerenzanese Calcio. Fu capitano nel campionato di Prima Categoria...
Polizia Locale

Solaro, oltre il limite con auto sequestrata, addio vettura e maxi multa (all’amico)

Fermato con il telelaser, si scopre alla guida di un’auto non assicurata e già sotto sequestro. Passerà qualche guaio, ma soprattutto ne farà passare...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !