HomeNEI DINTORNIRho: droga, armi e soldi falsi, arrestati padre e figlio, denunciata la...

Rho: droga, armi e soldi falsi, arrestati padre e figlio, denunciata la zia

rho carabinieri sequestro

I Carabinieri della Stazione  di Rho insieme ai colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rho hanno tratto in arresto 2 italiani, padre e figlio per detenzione ai fini di spaccio di droga e detenzione illecita di armi e munizioni

Il padre è un  69enne di Caltanissetta, coniugato, pensionato, incensurato  il figlio 32enne, nullafacente e con piccoli precedenti di polizia.

Gli uomini dell’Arma sono entrati in azione dopo aver sottoposto a controllo il 32enne il quale, a seguito di perquisizione domiciliare e veicolare, è stato trovato in possesso della somma di  2.500 euro  ed un bilancino di precisione, custoditi nell’abitazione sita nel quartiere San Martino.

All’interno del veicolo a lui in uso sono stati rinvenuti 23 grammi di cocaina, suddivisi in due confezioni di cellophane.

A quel punto i militari hanno deciso di effettuare una perquisizione anche all’interno del domicilio dei genitori, nello stesso quartiere San Martino, dove, occultati nella credenza del salotto sono stati rinvenuti 35 cartucce cal. 9 luger ed un revolver marca “Smith & Wesson”, mod. 36 cal. 38 special,   considerata arma clandestina.

Nel corso delle attività, la perquisizione è stata infine estesa anche all’interno dell’appartamento sito al piano superiore di quello dei genitori, abitato da una donna italiana 60enne incensurata, zia materna del giovane fermato con lo stupefacente,  dove,  occultati all’interno di un cassetto della camera da letto ed avvolti nel cellophane, sono stati rinvenuti 4.000 euro in contanti, tutti in banconote di grosso taglio verosimilmente contraffatte. 

La  donna veniva denunciata in stato di libertà per detenzione di banconote contraffatte.

Gli arrestati, invece, sono stati dapprima portati nel carcere di San Vittore a Milano e poi  sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Maltempo: sottopassi allagati, crolli, situazione critica in provincia di Varese | FOTO

Pioggia intensa e vento stanno creando grossi problemi dal primo pomeriggio di oggi soprattutto nella provincia di Varese per sottopassi allagati e crolli sulle...

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !