Home NEI DINTORNI Rho: droga, armi e soldi falsi, arrestati padre e figlio, denunciata la...

Rho: droga, armi e soldi falsi, arrestati padre e figlio, denunciata la zia

rho carabinieri sequestro

I Carabinieri della Stazione  di Rho insieme ai colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rho hanno tratto in arresto 2 italiani, padre e figlio per detenzione ai fini di spaccio di droga e detenzione illecita di armi e munizioni

Il padre è un  69enne di Caltanissetta, coniugato, pensionato, incensurato  il figlio 32enne, nullafacente e con piccoli precedenti di polizia.

Gli uomini dell’Arma sono entrati in azione dopo aver sottoposto a controllo il 32enne il quale, a seguito di perquisizione domiciliare e veicolare, è stato trovato in possesso della somma di  2.500 euro  ed un bilancino di precisione, custoditi nell’abitazione sita nel quartiere San Martino.

All’interno del veicolo a lui in uso sono stati rinvenuti 23 grammi di cocaina, suddivisi in due confezioni di cellophane.

A quel punto i militari hanno deciso di effettuare una perquisizione anche all’interno del domicilio dei genitori, nello stesso quartiere San Martino, dove, occultati nella credenza del salotto sono stati rinvenuti 35 cartucce cal. 9 luger ed un revolver marca “Smith & Wesson”, mod. 36 cal. 38 special,   considerata arma clandestina.

Nel corso delle attività, la perquisizione è stata infine estesa anche all’interno dell’appartamento sito al piano superiore di quello dei genitori, abitato da una donna italiana 60enne incensurata, zia materna del giovane fermato con lo stupefacente,  dove,  occultati all’interno di un cassetto della camera da letto ed avvolti nel cellophane, sono stati rinvenuti 4.000 euro in contanti, tutti in banconote di grosso taglio verosimilmente contraffatte. 

La  donna veniva denunciata in stato di libertà per detenzione di banconote contraffatte.

Gli arrestati, invece, sono stati dapprima portati nel carcere di San Vittore a Milano e poi  sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Incidente a Bollate, sono 4 i feriti nel frontale | FOTO

Sono in totale 4, tra cui una donna in condizioni gravissime, i feriti dello scontro frontale tra due auto avvenuto questa sera a Bollate. L’incidente...

Terribile incidente a Bollate, donna gravissima dopo un frontale | FOTO

Un terribile incidente stradale si è verificato questa sera poco prima delle 20,30 a Bollate. Uno scontro frontale spaventoso tra una Audi ed una...

Origgio, lavoratore ferma tre ladri che gli stanno rubando il furgone

Esce dalla ditta per tornare al suo furgone e trova tre ladri che stanno armeggiando attorno e dentro al veicolo. E’ la disavventura capitata giorni...

Saronno e Saronnese: 100mila euro dalla Regione per combattere le chiusure dei piccoli negozi

Ben 100mila euro di contributi erogati al Distretto del Commercio Antiche Brughiere. Li ha erogati Regione Lombardia sulla base dei progetti presentati dagli esercenti....

Lombardia zona arancione scuro, sabato 6 e domenica 7 marzo: spostamenti vietati, centri commerciali...

Primo weekend in zona arancione scuro per la Lombardia, che rimarrà di tale colore sicuramente fino al 14 marzo. Spostamenti, visite ad amici e...
croce rossa cri misinto

Vaccino, da lunedì 8 si comincia nella sede Cri per Lazzate, Misinto, Cogliate e...

Da lunedì 8 marzo, nella sede Cri di Misinto inizia la vaccinazione anti-Covid per gli over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto....

Lentate, gravissimo incidente sul lavoro: 65enne perde quattro dita di una mano

Un gravissimo incidente sul lavoro è accaduto questo pomeriggio, venerdì 5 marzo, a Lentate sul Seveso, dove un uomo di 65 anni ha perso...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"