Home Prima Pagina Droga a Cislago, regolamento di conti con pistola: arrestato 25enne | VIDEO

Droga a Cislago, regolamento di conti con pistola: arrestato 25enne | VIDEO

Un regolamento di conti nei boschi della droga di Cislago finito nel sangue a colpi di postola. Per questo un 27enne di Gerenzano ha rischiato la vita a fine maggio del 2018 (clicca qui per l’articolo). Oggi un 25enne di Turate è stato arrestato perché ritenuto responsabile di lesioni personali aggravate, estorsione, porto illegale di arma clandestina e spaccio di sostanze stupefacenti.

L’aggressione è avvenuta nel Bosco del Rugareto, dove il 27enne ha allertato i carabinieri dicendo di essere stato vittima di un aggressione da parte di uno sconosciuto armato di pistola. I carabinieri hanno cercato riscontro alle dichiarazioni del giovane, già noto alle forze di polizia in quanto assuntore di sostanze stupefacenti, che sono risultate poco verosimili e contraddittorie.

In particolare, incrociando i dati relativi a un bossolo calibro 45 rinvenuto durante il sopralluogo da parte dei militari specializzati e posto sotto sequestro con un software sofisticato inserito in un database contenente tutte le armi utilizzate per commettere delitti, i carabinieri di Saronno hanno notato che era compatibile con un’arma già utilizzata per perpetrare una rapina in provincia di Como, come confermato anche dalle perizie balistiche eseguite dagli esperti del RIS di Parma.

Così sono risaliti all’identità dell’autore della sparatoria, un 25enne di Turate già noto alle forze di polizia. La causa di tutto è stato un debito per droga: l’aggressore forniva alla vittima, 400 grammi di marijuana al mese, tanto che il 27enne era arrivato ad accumulare un debito pari a 2.400 euro.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Uboldo come Caronno: arriva l’Isola del Riuso per riciclare i rifiuti

Anche Uboldo, come Caronno Pertusella, avrà la sua isola del riuso. Non sarà proprio uguale, né delle medesime dimensioni, ma la finalità è la...
Lazzate Henkel

Crisi Henkel, con la chiusura di Lomazzo a rischio anche il maxi magazzino di...

Non solo la chiusura confermata dello stabilimento Henkel  di Lomazzo, ma anche l'ipotesi di un forte ridimensionamento del nuovissimo magazzino di Lazzate.  Pessime notizie...
Covid Lombardia Milano

Lombardia in arancione rafforzata da mezzanotte, scuole chiuse, aree gioco vietate

Dalla mezzanotte di oggi e fino al 14 marzo tutta la Lombardia sarà in zona arancione rinforzata (scuole chiuse, solo i nidi aperti). Il presidente...

Saronno, le ritirano per sbaglio la patente nuova: “Ho guidato un anno senza saperlo”

Da circa un anno circolava con la patente scaduta senza saperlo: non perché non l’avesse rinnovata, ma perché la polizia locale di Saronno le...
carabinieri

Cusano, lite per l’eredità, lo zio accoltella due nipoti

Ieri mattina  a Cusano Milanino, i carabinieri della locale stazione  sono intervenuti in via Mazzini per un'accesa lite famigliare al culmine della quale lo...

Paderno Dugnano, al via le vaccinazioni anti-Covid al Centro Anziani di Calderara

Nella mattinata di ieri, 3 marzo, sono iniziate a Paderno Dugnano le vaccinazioni anti-Covid per i cittadini over 80 presso il Centro Anziani di...
solidarietà stipendio

La solidarietà con lo stipendio garantito

A volte forse dovrei mordermi la lingua, o meglio, la penna, ma proprio non ci riesco… Noi italiani siamo un popolo che ha la...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !