HomeCRONACA -Droga nel power bank e nell'accappatoio, 2 arresti a Milano | VIDEO

Droga nel power bank e nell’accappatoio, 2 arresti a Milano | VIDEO

La Polizia di Stato ha arrestato a Milano, in due distinti interventi, due uomini per detenzione ai fini di spaccio di droga.

Ieri alle ore 18.30 in via Angelo della Pergola,  gli agenti della Squadra Mobile di Milano hanno controllato un ragazzo argentino di 34 anni, disoccupato, che si trovava nei pressi di un bar.

Da un primo controllo il ragazzo è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di ketamina nascosti in un involucro di carta, 240 euro in contanti e un mazzo di chiavi di un appartamento che lo stesso condivide con la ragazza estranea ai fatti.

Nel corso della perquisizione effettuata presso l’abitazione, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 2400 euro in contanti, 363 grammi di ketamina nascosta su una mensola, nel sottoscala e in una tasca dell’accappatoio.

Martedì sera, intorno alle 23.40, gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato un cittadino gambiano in via Melchiorre Gioia.

Il 39enne era a bordo della propria auto su cui, per pochi minuti, ha fatto salire un cittadino italiano che, sceso, ha ripreso la guida della sua autovettura.

I poliziotti li hanno fermati entrambi: il cittadino italiano aveva appena acquistato una dose di cocaina ed è stato segnalato alla Prefettura, mentre il cittadino gambiano è stato trovato in possesso di 220 euro in contanti, due involucri di cocaina nascosti sotto il posacenere dell’auto.

Inoltre, durante il controllo gli agenti della Squadra Mobile hanno trovato che all’interno del power bank che aveva con se, lo straniero aveva nascosto 14 involucri di cocaina per un peso totale di 7 grammi.

Nella successiva perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno sequestrato 1700 euro nascosti in un libro sotto il materasso, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Già destinatario di precedenti penali e di polizia, è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti.

ECCO COME ERA NASCOSTA LA DROGA NEL POWER BANK 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !