Home BUONO A SAPERSI Il "cibo buono due volte" arriva a Milano e provincia

Il “cibo buono due volte” arriva a Milano e provincia

Il “cibo buono due volte” arriva a Milano e provincia. Grazie ai locali che aderiscono a “ristoranti contro la fame”

Si terrà fino al 31 dicembre la campagna solidale “Ristoranti contro la Fame”, che in soli 4 anni è riuscita a coinvolgere oltre 600 tra ristoranti e pizzerie, e 500.000 clienti,

Sono stati raccolti circa 350.000 euro, fondi che hanno consentito di attivare trattamenti salvavita di cui hanno beneficiato oltre 12.000 bambini.

lo scorso 16 ottobre, in occasione del World Food Day, ha preso il via la 5° edizione di “Ristoranti contro la Fame” (www.ristoranticontrolafame.it), che si concluderà il prossimo 31 dicembre.

Progetto internazionale di grande successo in Spagna e Regno Unito, ma attivo anche in Francia, Perù, Colombia, Bolivia e Guatemala, si tiene in Italia dal 2015.

Oltre 600 ristoranti coinvolti; circa 500.000 clienti raggiunti; circa 350.000 euro raccolti; oltre 12.000 BAMBINI hanno potuto ricevere trattamenti salvavita di cibo terapeutico.

La raccolta fondi che sta alla base della campagna prevede due meccanismi, che possono convivere tra loro.

DONAZIONE DEL RISTORANTE: attraverso il piatto o il menù solidale il Ristorante dona 2€ per ciascun piatto o menù solidale venduto, scelto dal ristorante.

Il Ristorante può anche organizzare delle serate speciali, devolvendo parte dell’incasso.

DONAZIONE DEL CLIENTE: i clienti vengono invitati ad aggiungere 2€ al loro conto, su richiesta anche attraverso il cioccolatino della felicità creato ad hoc dalla cioccolateria LaPerla di Torino.

Per l’edizione 2019 i ristoranti e le pizzerie aderenti alla campagna sono al momento 180 in tutta Italia.

Milano ad oggi vede la partecipazione di oltre 50 locali, la cui lista si può trovare qui, ma è ancora possibile aderire alla campagna chiamando lo 02/83626104 o scrivendo a: [email protected]

“Siamo entusiasti che in tutto il nostro Paese così tanti grandi ristoranti e chef si stiano mobilitando per un obbiettivo comune”, dice Garroni.

“Insieme possiamo davvero contribuire a mettere la parola fine alla piaga inaccettabile della malnutrizione infantile”.

Azione contro la Fame è un’organizzazione umanitaria internazionale, da 40 anni leader nella lotta contro le cause e le conseguenze della fame.

In circa 50 Paesi del mondo salviamo la vita di bambini malnutriti, assicuriamo alle famiglie acqua potabile, cibo, cure mediche, formazione e consentiamo a intere comunità di vivere libere dalla fame


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, raccolta firme per chiedere precedenza per il vaccino a chi risiede in zona...

E’ stata lanciata questa domenica 28 febbraio ed ha già raggiunto 250 firme la petizione per chiedere la vaccinazione prioritaria per tutti i cittadini...
covid grafico

Peggiorano i contagi nella zona: a Limbiate e Senago più nuovi casi che a...

La situazione dell’epidemia da Sars-Cov2 nella nostra zona sta peggiorando e in questo preciso momento il comune con il maggior numero di casi non...
rally incendio

Rally dei laghi: auto esce di strada, prende fuoco e incendia il bosco...

Una delle auto in gara per il Rally dei Laghi, che si disputa oggi sopra Varese, è uscita di strada verso ed ha preso...

Saronno, nell’ex Isotta Fraschini un pezzo dell’Accademia di Brera

L'Accademia di Brera vuole allargarsi, occupare nuovi spazi per accogliere studenti da tutto il mondo e l'area dell'ex Isotta Fraschini di Saronno è stata...

Paderno, sassi contro il treno: macchinista ferito. Milano-Asso bloccata

Treni bloccati sulla Milano-Seveso dopo una sassaiola contro un convoglio nella stazione di Paderno Dugnano. È successo poco dopo le 12, sull’S4 737 partito...

Luca Attanasio, l’addio di Limbiate al “suo” ambasciatore I VIDEO

"Ai miei amici, alle loro belle famiglie, ai piccoli e ai grandi" Risuonano le ultime parole di Luca Attanasio in un messaggio vocale inviato agli...

Auto si schianta contro un palo a Origgio, ragazzo salvo per miracolo

Si è salvato miracolosamente il giovane alla guida di un'auto che questo pomeriggio (27 febbraio) si è schiantato contro un palo della luce a...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !