HomeBRIANZASalvata dal terremoto di L'Aquila: la gatta Titti uccisa da pirata della...

Salvata dal terremoto di L’Aquila: la gatta Titti uccisa da pirata della strada a Monza

Sono sfuggite dal terremoto de L’Aquila nel 2009, ma sono morte a Monza investite da alcuni pirati della strada. E’ il destino delle gatte Titti e Renetta, ora l’Enpa lancia un appello per risalire ai responsabili.

Le due micie appartenevano alla colonia felina che si trova nell’area del vecchio canile di Monza, accudita quotidianamente dalle volontarie dell’Enpa. Di provenienze diverse, lì hanno trascorso insieme tanti anni, e insieme hanno trovato la morte. Sono state investite in via Buonarroti. Una passante le ha notate mentre si recava al lavoro, una già morta stesa sull’asfalto e l’altra che si trascinava a fatica e ha contattato l’Enpa che ha immediatamente attivato il servizio zooprofilassi dell’Ats che ha recuperato la micia ferita. Portata al pronto soccorso veterinario di Cologno Monzese, purtroppo non ce l’ha fatta per la gravità delle lesioni subite. Lo stesso destino è toccato all’altra gatta.

Titti (graziosa micia dal pelo lungo squamato rossiccio) e Renetta (dal pelo bianco e tigrato) erano ospiti della colonia che si trova nella zona nota a Monza come ex macello. 
Titti, in particolare, era uno dei gatti aquilani arrivati proprio dal centro abruzzese devastato dal sisma nel 2009. Subito dopo il terremoto, i volontari si erano recati in quelle terre martoriate portando in salvo 14 cani e una dozzina di mici liberi, tutti sterilizzati e non più ricollocabili nel centro distrutto della città.

L’omissione di soccorso di animali investiti non solo è un dovere morale ma costituisce una violazione del Codice della Strada, punibile con una sanzione amministrativa 
Per fornire eventuali informazioni in tutta riservatezza, contattare [email protected].


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Gianetti consiglio

Gianetti Ceriano: nuova convocazione al Ministero per il 4 agosto

Il nuovo incontro al Ministero dello Sviluppo Economico per il futuro della Gianetti di Ceriano Laghetto è in programma il prossimo 4 agosto. La seconda...

I VersozerO in finale a “SanremoRock”: la band di Solaro e Mozzate al Teatro...

  “Siamo in finale”, esultano, direttamente dalla loro pagina Facebook, i componenti della band VersozerO, comunicando ai loro fan la bella notizia: sono tra i...

Paderno Dugnano, traffico e code in centro: passaggio a livello abbattuto, treni in ritardo

Nuovi disagi per il centro di Paderno Dugnano. Dalla metà mattina di venerdì il traffico è in tilt per il danneggiamento del passaggio a...

Saronno, incendio in azienda dismessa, intervento dei pompieri | FOTO

I Vigili del fuoco sono intervenuti ieri sera a Saronno per l’ncendio all’interno di un’azienda dismessa. L’allarme è stato dato poco prima delle 21 da...
prima pagina notiziario

Green Pass, tutte le novità per spostarsi; Vincenzo non ce l’ha fatta, morto a...

La notizia di apertura del nuovo numero del Notiziario è quella sul Green Pass: tutte le novità per spostarsi in questa estate e frequentare...
Gianetti ruote consiglio

Gianetti, consiglio comunale davanti ai cancelli con consiglieri regionali e sindaci

Consiglio comunale aperto sul “caso Gianetti”, convocato davanti ai cancelli della fabbrica chiusa, questo pomeriggio a Ceriano Laghetto. Tante le risposte all’invito del sindaco...
virus

La variante Epsilon

L’alfabeto greco conta ventiquattro lettere, dalla Alfa alla Omega. Gli scienziati hanno l’abitudine di chiamare le varianti del Covid proprio con le lettere greche,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !