Home BUONO A SAPERSI Lombardia maglia nera dei punti patente: come proteggerti in 3 mosse

Lombardia maglia nera dei punti patente: come proteggerti in 3 mosse

punti patenteSecondo i dati della Polizia stradale e dei Carabinieri nel 2019 si è registrato un notevole aumento delle multe per eccesso di velocità. Sebbene siano calati il numero di incidenti e il numero di chi guida in alterazione dovuta ad assunzione di alcolici, si è registrato contemporaneamente una crescita della decurtazione dei punti sulla patente, circa 2,3 milioni in meno e 32 mila patenti ritirate. Già nel 2018 la Lombardia era stata maglia nera per il ritiro dei punti-patente, un triste primato negativo a cui è meglio non partecipare: come puoi evitare brutte sorprese?

Come difendere i propri punti-patente? 3 consigli pratici

Se vuoi evitare brutte sorprese o di dover cambiare del tutto i propri ritmi di vita senza patente, è sempre meglio se tieni a mente questi 3 consigli pratici:

Muoversi in anticipo

Una delle misure più efficaci è indubbiamente la prevenzione. Ad esempio assicurare la patente può essere un ottimo punto di partenza: probabilmente non sai infatti che è possibile assicurarla in caso di ritiro, sospensione o revoca. Se ad esempio proteggi la tua patente con l’assicurazione Helvetia, compagnia svizzera da oltre 60 anni sul mercato, puoi ricevere l’assistenza stragiudiziale e giudiziale necessaria in caso di incidente stradale o in caso di contestazioni alle norme del Codice della Strada, oltre alla tutela in caso di decurtazione punti-patente.

Non distrarsi

Avere un’attenzione maggiore quando si è alla guida è fondamentale: non lasciarti distrarre, anche questo può essere indubbiamente uno dei modi per non vedersi ritirata la patente. Massima concentrazione in macchina: stai attento ai limiti di velocità e a tutte le regole stradali.

Allerta smartphone

Lo smartphone ti accompagna ormai in qualsiasi momento della tua vita, ma alla guida non devi assolutamente utilizzarlo. Oltre al rischio di pagare una multa molto salata, circa 161 euro, la guida con cellulare rappresenta una delle principali cause di incidenti. Inoltre in caso di recidiva potrebbe scattare la sospensione della patente. Scrivere un messaggio necessita di circa 10 secondi, che sebbene possano sembrare pochi, possono rivelarsi fatali sia per te sia per gli altri.

Utilizzare la tecnologia a disposizione

Per evitare multe impreviste può essere molto utile usufruire dei navigatori capaci di segnalare la presenza di autovelox e dei limiti di velocità. App come Google Maps o Waze, ad esempio, ti offrono la possibilità di segnalare i limiti di velocità, e rappresentano dunque dei metodi efficaci che nei prossimi anni modificheranno sicuramente le abitudini degli automobilisti, avendo come effetto anche quello di superare gli stessi autovelox o tutor, e fare un passo in avanti per una guida sempre più autonoma.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Auto intrappolata nel sottopasso a Origgio, due bambini salvati dai vigili

A causa del forte nubifragio di questo pomeriggio, si è allagato il sottopasso di viale Europa a Origgio, dov'è rimasta intrappolata l'auto di una...

Pioggia e grandine: sottopassi allagati a Ceriano e Origgio, piante cadute a Garbagnate

Il violento temporale che si è abbattuto sulla nostra zona ha creato problemi sulle strade con allagamenti e alberi caduti. Numerosi gli interventi in corso...
video

Finti matrimoni e test di lingua comprati per avere il permesso di soggiorno, 5...

La Polizia di Stato di Milano ha arrestato 5 persone,   di cui cittadini stranieri (uno di origini egiziane e una donna marocchina) in carcere...
prima pagina notiziario

Anziana raggirata dall’assicuratore di Novate; paurosa lite tra vicini a Paderno – ANTEPRIMA

Anche questo nuovo numero de “il notiziario” è di ben 72 pagine, tutte ricchissime di notizie, spesso inedite. L’apertura è dedicata a una vicenda...
Solaro vigili

Solaro, giovanissimo semina scompiglio in centro e tira pietre ai vigili

Un giovane originario del Marocco ha seminato scompiglio questo pomeriggio per le vie di Solaro, rompendo bottiglie, minacciando persone e arrivando anche a lanciare...

Dai pomodori e dal riso nascono cosmetici: la Roelmi Hpc di Origgio vince bando...

L’azienda Roelmi Hpc Srl di Origgio, produttrice di ingredienti attivi e funzionali nei settori della cosmetica e della nutraceutica, è una delle due realtà del...

Caronno, il controllo di vicinato sbarca su YouTube con le pillole per la sicurezza

Durante il periodo di quarantena imposto dal Covid19, l’associazione Controllo del Vicinato ha invitato i suoi soci e i cittadini che seguono la filosofia...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !