Home EDITORIALI Dammi il dolcetto che poi… ti ammazzo

Dammi il dolcetto che poi… ti ammazzo

negozio Nel pomeriggio di giovedì scorso stavo girando per la mia città a fare due chiacchiere con qualche amico quando mi sono trovato di fronte a una scena davvero simpatica: lungo i marciapiedi delle strade del centro correvano frotte di bambini, quasi sempre accompagnati da volonterose mamme, tutti mascherati per Halloween.

Entravano nei negozi con l’allegra sfrontatezza tipica dei ragazzini e pronunciavano la fatidica frase: “Dolcetto o scherzetto?”.

Con mia grande sorpresa, ho visto che molti commercianti erano pronti a quella festosa invasione: si erano attrezzati con caramelle, cioccolatini e piccoli regali per non deludere le attese dei bimbi, che poi uscivano tutti contenti, pronti a correre al negozio successivo.

Quella del “Dolcetto o scherzetto” non è una tradizione italiana, è vero, ma, se porta allegria, vivacità e fa crescere lo spirito di collettività, ben venga.

Alla fine bimbi e mamme sono tornati a casa tutti felici, ma io mi sono chiesto: quante di quelle mamme, quando devono fare acquisti, si rivolgono ai negozi della loro città e quante invece preferiscono Amazon perché risparmiano?

Dov’era giovedì scorso Amazon mentre i nostri piccoli negozianti distribuivano allegramente le loro caramelle ai bambini?

Troppo facile fare i miliardi, ammazzare il piccolo commercio, vendere online gli abiti di Halloween per far andare in giro i bimbi in quegli stessi negozi che si stanno uccidendo! Amazon questo forse non lo capirà mai, ma speriamo che lo capiscano le mamme che accompagnavano i bimbi: se i piccoli negozi chiuderanno tutti, le future generazioni a chi andranno a dire “Dolcetto o scherzetto?”?

Piero Uboldi



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cornaredo incendio

Incendio in casa, i vigili del fuoco salvano 2 persone un gatto | VIDEO

I Vigili del Fuoco di Milano sono intervenuti a Cornaredo per l'incendio in un'abitazione.  L'allarme è partito da un edificio di Piazzetta Dugnani.  Sul posto...

Da Paderno a Temptation Island: ecco Federica a Canale5, la veterinaria tentatrice

Si chiama Federica Bianca Concavo. E' una veterinaria, classe 1993, di Paderno Dugnano. Segni particolari: tentatrice di Temptation Island, il reality condotto da Filippo...
Parco Giochi sanificazione

Sanificazione giochi nei parchi pubblici, Brianzacque aiuta i comuni

Brianzacque, società pubblica che gestisce la distribuzione dell’acqua nei 55 comuni della Provincia di Monza e Brianza, mette a disposizione dei comuni che ne...
Uboldo consiglio istituto Leva

Blitz anti-droga a Uboldo, il presidente del Consiglio d’Istituto: “No al linciaggio mediatico”.

Il linciaggio mediatico seguito all’arresto della banda di spacciatori di Uboldo non piace al presidente del Consiglio d’Istituto delle scuole, Angelo Leva, che non...
Massimo Stella Caronno

Primo medico morto per il coronavirus: il figlio gli dedica la laurea

Massimo Stella, figlio del presidente dell’Ordine dei medici di Varese, Roberto Stella, deceduto all’inizio di marzo a causa del coronavirus e giocatore della Pallavolo...
Uboldo Oscaritoss

Uboldo, sgominata la banda dello spaccio di Oscaritoss e dei suoi fratelli gemelli

Tra i 9 soggetti arrestati questa mattina tra Uboldo, Saronno e Gerenzano, nel corso di una maxi operazione condotta dai carabinieri della compagnia di...

Blitz anti-droga a Uboldo, sindaco e ProCiv: “Persone note. Speriamo restino in carcere a...

Grande clamore per l'operazione anti-droga di questa mattina a Uboldo, con nove arresti nel centro storico cittadino. Il sindaco Luigi Clerici dice che se lo...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !