HomePrima PaginaCislago, stop alla violenza sulle donne: cartelli stradali con il cuore spezzato

Cislago, stop alla violenza sulle donne: cartelli stradali con il cuore spezzato

Cartelli a forma di cuore con la scritta “Cislago contro la violenza”: uno è stato collocato vicino al monumento dei Caduti, l’altro sul viale d’ingresso al Comune.

E’ l’iniziativa scelta dalle donne dell’amministrazione comunale di Cislago per la “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne”. Com’è nata questa idea? “Da un mio viaggio in Spagna in agosto – risponde l’assessore alle Politiche sociali Chiara Broli – Fra le vie di una città sono rimasta colpita da alcuni cartelli con il cuore spezzato e la scritta ‘No violencia machista’, che ho subito fotografato e mandato alla consigliera alle Pari opportunità Valentina Melis per lanciare la stessa idea nel nostro comune”.

Da lì il lavoro avviato con tutte le consigliere “perché questa battaglia non ha colore”, con l’apporto del Servizio Socio-assistenziale, per poter realizzare e rendere d’impatto l’iniziativa per il contesto di un piccolo paese di provincia. La geometria del cartello ha un suo significato intrinseco: “Oltre alla scritta che esprime con forza la lotta di Cislago contro la violenza – lo descrive Broli – è importante soffermarsi sul cuore, si immagina di una donna, che viene spezzato dai maltrattamenti e dalle violenze fisiche e psicologiche, con una barra bianca associabile sia a un segnale di divieto (divieto di far soffrire) sia a un cerotto che ripara, allevia, cura. Questo è l’intento: che nessuna donna veda più il suo cuore spezzarsi o si senta abbandonata di fronte alla sofferenza di una violenza”.

Un messaggio forte, lanciato contro tutti i tipi di violenza, a cui Cislago dice no.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Grave incidente tra Ceriano e Rovello, tre feriti in un frontale | FOTO

È di pochi istanti fa l'incidente che si è verificato sulla Sp31, strada provinciale che da Ceriano Laghetto porta a Rovello Porro. Si...

Monza e Brianza, 380mila euro per migliorare sicurezza e impianti di videosorveglianza

"Migliorare la sicurezza sui territori, anche con con la realizzazione di nuovi impianti di videosorveglianza". È questo uno degli obiettivi fondamentali di Regione Lombardia...

Caronno: scoperta serra di marijuana in casa, 48enne ai domiciliari

Aveva allestito alcune stanze di casa come serre, con tanto di lampade solari, per la produzione di marijuana: è così finito in manette un...
Limbiate Istituto via pace

Limbiate, 26 insegnanti in isolamento nell’Istituto comprensivo di via Pace

A Limbiate ci sono 26 docenti in isolamento fiduciario nell'istituto comprensivo di via Pace. Sono 13 maestre della primaria di via Pace e 13...

Busto Arsizio, incidente sul lavoro: operaio 49enne muore schiacciato da un tornio

Nella mattinata di oggi, mercoledì 5 maggio, Christian Martinelli, operaio di 49 anni di Sesto Calende, è morto dopo essere rimasto schiacciato da un'enorme...
Bollatese Teva Nerviano lavoratori

La Teva di Nerviano chiuderà: molti lavoratori a rischio anche a Bollate e dintorni

Annunciata la chiusura della Teva di Nerviano: ci lavorano anche molti residenti del Bollatese. La Teva Italia di Nerviano chiuderà nel 2022, lasciando a casa...

Lombardia, approvata in consiglio regionale una mozione contro il coprifuoco

Nella giornata di oggi, martedì 4 maggio, il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato una mozione avanzata dal centrodestra circa l'abolizione del coprifuoco in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !