Home Prima Pagina Scontro frontale a Cislago, ferito incastrato in auto

Scontro frontale a Cislago, ferito incastrato in auto

Scontro frontale, questo pomeriggio a Cislago, nella strada provinciale 21, la via Per Gorla.  Per ragioni in corso d’accertamento da parte delle forze dell’ordine, si sono scontrati un veicolo commerciale e un’auto, che dopo l’impatto è finita fuori dalla carreggiata.
 
Sul posto, oltre a due ambulanze della Croce Rossa di Saronno e all’automedica, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Saronno, che hanno messo in sicurezza gli automezzi utilizzando cesoia e divaricatore per liberare uno dei conducenti.
 
Hanno poi collaborato con il personale sanitario per soccorrere i feriti, che sarebbero due persone di 45 e 49 anni: una soccorsa in codice giallo e l’altra in codice verde.
Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri.
 

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Baranzate, medaglia a Locatelli nel giorno della Memoria: fu internato in un lager naziasta

C'è anche Baranzate tra i premiati che hanno ricevuto la medaglia d'onore concessa dal presidente della Repubblica, agli italiani deportati e internati nei lager...
traffico

Smog e Pm10, scattano nuovi limiti alle auto. Domenica blocco totale a Milano

Scattano di nuovo le limitazioni temporanee alla circolazione di primo livello a causa dell'inquinamento. E il Comune di Milano annuncia il blocco totale alle...

Guida con droghe e alcol, controlli a Varedo e Bovisio

L'attività di prevenzione degli incidenti connessi all'uso di droghe e all'abuso di alcol, condotta nello scorso fine settimana dai carabinieri di Monza lungo le...

Wanda Nara dal Grande Fratello Vip a Origgio: pausa pranzo a El Primero

“Bellezza e dolcezza! Al ristorante uruguayano El Primero abbiamo avuto una ospite d’eccezione, Wanda Nara. La ringraziamo di cuore per la fantastica sorpresa e...
Cazzaniga Taroni

Morti all’ospedale di Saronno: condannato all’ergastolo Cazzaniga

Leonardo Cazzaniga, ex aiuto primario del pronto soccorso di Saronno, è stato riconosciuto colpevole di undici omicidi di pazienti e di tre familiari (il marito,...

prima pagina Notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !