HomeBRIANZALimbiate: lanciava sacchetti di rifiuti nel giardino dell'asilo, preso dai vigili

Limbiate: lanciava sacchetti di rifiuti nel giardino dell’asilo, preso dai vigili

Limbiate sacchetti Lanciava sacchetti di rifiuti dal condominio di fronte nel giardino della scuola materna: è stato scoperto dal vigile ecologico e dal personale di Gelsia e sarà sanzionato.

L’episodio sconcertante è stato reso noto dall’Amministrazione comunale.
Dall’inizio di ottobre, tutti i lunedì la scuola materna di via Roma segnala al Comune la presenza di sacchetti pieni di spazzatura nel giardino della scuola stessa.

Dopo le prime due pulizie, vista l’abitudine consolidata, l’Ufficio ambiente e la Polizia locale sono intervenuti sul posto e hanno cercato qualche indizio, senza successo.

Il primo sospetto era che magari potesse essere qualcuno che, non appena aprivano i cancelli della scuola, si infilava dentro ed effettuava l’abbandono, ed è per questo che sono stati predisposti appostamenti con agenti in boghese, che non hanno però notato nulla di strano.

A seguito della testimonianza di una cittadina che ha confermato che i sacchetti si trovavano all’interno del plesso già dai sabati sera, si è sospettato di qualcuno residente nel condominio di fronte alla scuola e un ultimo controllo effettuato nella giornata di lunedì 25 novembre con il vigile ecologico di Gelsia ha confermato il sospetto.

L’uomo è stato individuato e verrà sanzionato per l’abbandono abusivo di rifiuti, come previsto dalla legge.

Verrà sanzionato per l’abbandono di lunedì 25, mentre per i precedenti non vi sono le prove, anche se i sacchetti e il contenuto ripetitivo lasciano pochi dubbi sul fatto che l’autore del gesto incivile sia sempre lui.

“Voglio ringraziare tutti gli operatori, dall’ufficio ambiente alla Polizia locale a Gelsia, per l’impegno in questa indagine. La caparbietà e la professionalità sono state premiate e un incivile cittadino è stato punito” –ha commentato il sindaco Antonio Romeo.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Grave incidente sulla Tangenziale Nord tra Monza e Sesto, cabina del tir distrutta, 2...

Un grave incidente stradale ha provocato due feriti questo pomeriggio sulla Tangenziale Nord, A52 tra Sesto San Giovanni e Monza Sant’Alessandro. L’incidente stradale si è...

Rivoluzione fra Cislago e Gerenzano: in arrivo fast-food e ciclabile

Sulla Varesina tra Cislago e Gerenzano stanno per arrivare grosse novità. La più significativa è il prossimo insediamento di un fast-food nel triangolo di...
magliette guardia di finanza

Maglie false dell’Inter, del Barcellona, del Real e del Psg sequestrate a Trezzano dalla...

Inter, Real Madrid, Barcellona, Paris Saint Germain e la Nazionale azzurra: tutte magliette rigorosamente false. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...

Paderno, famiglia di anatroccoli bloccata nel canale, salvati dai Vigili del fuoco |FOTO |VIDEO

    Una famiglia di anatroccoli bloccata nel canaletto che costeggia la Comasina, è successo questa mattina, giovedì 6 maggio, pochi minuti dopo le 11, quando...

Bollate, apre la nuova complanare che collega via Piave con via Don Uboldi

Dopo un anno di attesa, apre finalmente questa notte la nuova complanare di Bollate che collega via Piave con via Don Uboldi e la...
Limbiate vaccino

Lombardia, da lunedì 10 maggio i cittadini tra i 50 e 59 anni possono...

Da lunedì 10 maggio in Lombardia apriranno le prenotazioni al vaccino anti-Covid per i cittadini di età compresa tra i 50 e i 59...
Bollate scritte shock

Bollate, “Forza Hitrer” e “Viva Covid”: scritte shock sotto indagine

“Forza Hitrer” e “Viva Covid”: sconcerto a Bollate per le scritte comparse in due zone della città. Nei giorni scorsi un anonimo bollatese (ma non...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !