HomeBRIANZAHa l'abbonamento annuale integrato, multato per errore da Trenord

Ha l’abbonamento annuale integrato, multato per errore da Trenord

trenord Uno studente universitario di Cogliate  ha dovuto acquistare un biglietto sul treno a Saronno a prezzo maggiorato pur avendo in tasca un abbonamento annuale integrato, pagato 512 euro, valido per la tratta Milano-Cogliate.

E’ la prima “vittima” nota, della errata applicazione del nuovo regolamento per il trasporto integrato in una delle aree di confine più problematiche.

Si tratta di comuni della provincia di Monza e Brianza o di Milano (quindi area Stibm) che però per accedere alla rete ferroviaria con un mezzo pubblico devono necessariamente passare da Saronno (provincia di Varese, dunque zona non Stibm).

L’ultima versione del regolamento di applicazione Stibm parla chiaro e indica una serie di comuni fuori Stibm nei quali è consentito il transito purché il viaggio abbia origine e destinazione in comuni di area Stibm e tra questi c’è, appunto, Saronno, dove portano tutti gli autobus che passano da Lazzate, Misinto, Cogliate, Ceriano Laghetto e Solaro. Ma se incappi in un controllore che non lo sa, questo ti sanziona.

E’ successo a Matteo, 19enne di Cogliate, a cui è stato chiesto il biglietto e che ha mostrato il suo bell’abbonamento annuale studenti, pagato 512 euro. “Questo non vale per Saronno” -ha detto il controllore, decidendo di emettere un biglietto a bordo da 2,90 euro con sovrapprezzo di 4,20, per un totale di 7,10 euro.

Inutili i tentativi del ragazzo di spiegare che la sua destinazione finale era Cogliate e che per raggiungerla doveva necessariamente passare da Saronno, dove avrebbe trovato l’autobus per l’ultimo tratto.

Alla fine, il giovane ha deciso di pagare, ma ora è pronto a chiedere il rimborso, come suggeriscono di fare anche da Trenord: “Purtroppo è stato un errore di cui innanzitutto ci scusiamo con l’utente” -spiegano dall’ufficio stampa dell’azienda.

 

“Evidentemente dobbiamo rafforzare l’attività di formazione del personale per evitare il ripetersi di questi spiacevoli inconvenienti. La validità del titolo di cui è in possesso l’utente è confermata”.

Analoga presa di posizione anche dall’Agenzia che sovrintende l’applicazione dello Stibm: “Spiace molto quanto è capitato, ma stiamo lavorando tutti insieme per porre rimedio ai piccoli problemi che rimangono sul tavolo – spiega Luca Tosi, direttore dell’Agenzia del Trasporto Pubblico Locale del bacino della Città Metropolitana di Milano, Monza e Brianza, Lodi e Pavia – soprattutto per quanto riguarda alcuni itinerari che non rientrano interamente nel nostro bacino. Stiamo cercando di non trascurare nessuno degli aspetti che possono riguardare una situazione come questa, dall’informazione all’utenza, al coinvolgimento delle imprese che lavorano sul territorio”.

NOVITA’: RESTA SEMPRE AGGIORNATO con le notizie del nostro sito attraverso il canale Telegram de il notiziario 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Uboldo e Origgio: blitz e camminate frenano lo spaccio nei boschi

Buone notizie sul fronte dello spaccio di stupefacenti: sembra che il fenomeno, che attanaglia da sempre il territorio del Saronnese e in particolare il...
centro comitato maria letizia verga

Da “Il Centro” 15mila euro al Comitato Maria Letizia Verga per la cura...

L’iniziativa charity de “Il Centro” a favore del Comitato Maria Letizia Verga si è conclusa con la raccolta di una cifra importante: 15.000 euro...
Bollate auto sequestrata

Bollate, auto senza assicurazione e revisione e risulta anche sequestrata

  Venerdì in tarda mattinata la polizia locale di Bollate, durante l’espletamento di controlli con l’ausilio delle telecamere di videosorveglianza fortemente volute dall’assessore con delega...

Cusano, Carmine scomparso da un mese. Chi l’ha visto?: indagini per omicidio

“Come ha detto un carabiniere: io e mio padre eravamo come due sconosciuti sotto lo stesso tetto”.  A Chi l’ha visto? su Rai Tre,...
ambulanza

Incidente sul lavoro a Rozzano, quattro operai travolti e ustionati dall’acido formico

Sono in totale quattro gli operai che sono rimasti feriti in un incidente sul lavoro verificatosi oggi, mercoledì 26 gennaio, a Rozzano, nell'azienda farmaceutica...
Bollate condanna autocertificazione

Baranzate, trovato un cadavere a ridosso dell’autostrada A8 Milano-Varese

Il cadavere di un uomo dall’età apparente di 50 anni è stato trovato questa mattina in un prato tra la Varesina e l’autostrada A8,...
Polizia locale

Solaro, pattugliamenti antispaccio: recuperati 150g di cocaina dopo un inseguimento

Grazie ai pattugliamenti antispaccio finanziati dal Ministero dell’Interno ed avviati da inizio anno, gli agenti della Polizia Locale di Solaro hanno recuperato 150 grammi di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !