HomeEDITORIALIWladyslav Strzeminski

Wladyslav Strzeminski

Strezminski
By Unknownhttps://culture.pl/pl/tworca/wladyslaw-strzeminski, Public Domain, Link

L’altra sera sono andato al cinema a vedere un film, “Il ritratto negato” di Andrzej Vajda. Per carità, non andate a vederlo!

Non perché sia brutto, tutt’altro, è profondo nel suo genere, ma è uno di quei film che, se entri sereno, esci depresso e turbato. Racconta di come il regime (in questo caso sovietico) annienti fino alla morte un grande e fiero artista, Wladyslav Strzeminski.

Nel procedere del film mi rendevo conto di come – sembra assurdo – quella realtà non sia così distante dalla nostra. E’ un concetto difficile da esprimere con le parole, perché sono sensazioni, lampi di luce nel buio…

Lampi che mi fanno chiedere: c’è molta differenza tra una società dittatoriale che ti impone il suo pensiero con la forza e una società che, in modo molto più subdolo, ti omologa il pensiero attraverso la moda, la televisione e internet?

C’è molta differenza tra una società che ti preclude il lavoro se non hai una certa tessera e una società che ti preclude certi lavori se non hai la raccomandazione giusta, se non ti omologhi nel modo di vestire o di pensare?

Tutti, tranne pochi eroi, in quel film si sono adeguati al pensiero unico del partito, tutti oggi, tranne pochi eroi, si adeguano al monopolio del pensiero e dell’appiattimento culturale che ci impongono i social, che tutto sono tranne che “sociali”.

Il partito del film di Vadja, capace di annientare un grande uomo fino alla morte, mi ricorda davvero le oche starnazzanti della “Fattoria degli animali” di Orwell, ma anche i follower adoranti della Rete: se ti travolgono quelle masse, sei finito, sei annientato.
Lo so, sono concetti ardui da comprendere, ma spero che qualcuno riesca a capirmi.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Sacchi col microchip, a Caronno differenziata all’80%, ma aumentano i rifiuti abusivi

Il sacco col microchip, tanto contestato a Caronno Pertusella, ha migliorato il sistema di raccolta, precorrendo i tempi rispetto alle nuove direttive statali sullo...

Limbiate, bimbo precipita da un balcone: portato in ospedale

Momenti di apprensione questa mattina per le sorti di un bambino caduto dal balcone. È successo in pieno centro città. L'abitazione è infatti proprio di...

Lombardia zona bianca sabato 24 e domenica 25 luglio: ristoranti aperti al chiuso, niente...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Novità degli ultimi giorni è l’introduzione del Green Pass obbligatorio per una serie di attività dal prossimo...
Bollate comune anello brillante

Solaro, rubano al super e spintonano la responsabile: presi

Nella mattinata di oggi, venerdì 23 luglio, tre persone sono state bloccate dai carabinieri di Solaro nella zona del Parco delle Groane dopo che...

Addio furti e danni alle bici: a Caronno e Cislago arrivano le velostazioni

Diminuire il traffico del mattino e della sera sulle strade, abbassando così l’inquinamento acustico e atmosferico; liberare parcheggi e, soprattutto, stimolare uno stile di...

Luca Attanasio, a Reggio Calabria dedicato un ponte per l’ambasciatore limbiatese

Nella giornata di ieri, giovedì 22 luglio, è stato inaugurato a Reggio Calabria un ponte intitolato alla memoria di Luca Attanasio, l'ambasciatore originario di...
draghi green pass

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco dove e come funziona

Varato il nuovo decreto legge con le “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !