HomeSERIE TV"The end of the f***ing world": una storia surreale, a tratti...

“The end of the f***ing world”: una storia surreale, a tratti thriller, sul disagio giovanile

“THE END OF THE F***ING WORLD”: un titolo che è già tutto un programma per la serie creata da Jonathan Entwistle e interpretata da due giovani promesse della cinematografia britannica: Alex Lawther (già apprezzato in uno strepitoso episodio di BLACK MIRROR) e Jessica Barden.
 
Sono due ragazzi diciassettenni, James e Alyssa, che scappano di casa per sfuggire alla monotonia della loro vita. Ce l’hanno col mondo questi due adolescenti segnati da vicende familiari tremende ma anche con caratteri potenzialmente disfunzionali.
 
Basata sul fumetto “The End of the Fucking World” di Charles Forsman, pubblicato in Italia da 001 Edizioni, la vicenda narrata non è la solita storia di disagio esistenziale: a tratti comica, a tratti drammatica e sentimentale, sfocia nel thriller ed è un racconto sopra le righe, pure surreale, che per com’è confezionato ricorda la prima epica stagione di FARGO.
 
E’ questo il suo fascino: stare ai margini del reale, ma rendendo quasi credibile l’evento più improbabile. Merito della recitazione perfetta dei protagonisti e dei comprimari, di un regia e una fotografia ben curate, di una sceneggiatura da applausi.
 
Sembrava che il ciclo potesse chiudersi con la prima stagione, ma la critica l’ha acclamata e il pubblico l’ha amata così tanto che è stata prodotta una seconda stagione appena pubblicata da Netflix.
 
Sono stati introdotti altri personaggi, che ben si legano a quelli della prima, e la storia è stata proseguita senza dare l’impressione di avere allungato il brodo per i gusti del pubblico.
 
Entrambe le stagioni disponibili su Netflix sono composte da otto episodi ciascuna della durata di circa 22 minuti, prestandosi molto al binge watching.
 
Foto: popcorn tv

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

saronno cantiere

Saronno, incidente nel cantiere in centro, operaio in codice giallo a Legnano

Infortunio sul lavoro in un cantiere edile questa mattina in pieno centro a Saronno. L’allarme è scattato poco prima delle 10 in via Mazzini. Un...
yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namastè”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !