HomePrima PaginaCrisi Grancasa, i sindacati chiedono un incontro al Ministero dello Sviluppo Economico

Crisi Grancasa, i sindacati chiedono un incontro al Ministero dello Sviluppo Economico

Sempre più difficile la situazione della catena Grancasa, che a Gerenzano ha uno dei suoi punti vendita di forza (il Bossi). L’unione sindacale ha deciso di chiedere un incontro col Mise per fare il punto sulla situazione, così da dare risposte e qualche certezza ai dipendenti ma – soprattutto – trattare per tutelare al massimo i posti di lavoro.

“L’azienda aveva aperto le procedure di mobilità per 153 persone a livello nazionale – spiega Marco Callegari, coordinatore regionale Uiltucs e delegato nazionale – I lavoratori, ormai da mesi, prendono lo stipendio a rate, in due tranche, e la tredicesima slitterà a gennaio. Quello che chiederemo al Ministero dello Sviluppo economico è di conoscere il piano industriale dell’azienda, se ce n’è uno”.

L’obiettivo, da confermare, sarebbe di rilanciare i vari punti vendita, forse con la chiusura di alcuni o la cessione di rami d’azienda.

Sono una sessantina i lavoratori della sede gerenzanese, 12 dei quali hanno ricevuto le lettere di licenziamento. Il sindacato si era battuto perché la soluzione fosse meno impattante, auspicando l’accompagnamento alla pensione, anche con buonuscite, dei lavoratori più anziani e che all’azienda costano di più; al contrario ne hanno fatto le spese soprattutto i più giovani. La Filcams Cgil sta supportando i dipendenti che hanno deciso di impugnare il licenziamento.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
carabinieri chiusura locale

Rapinata gioielleria a Saronno, persa la refurtiva durante la fuga

Due rapinatori di una gioielleria in fuga, perdono la refurtiva inseguiti da passanti e carabinieri, e adesso sono ricercati. E' successo a Saronno questo pomeriggio...

Piove al palasport di Caronno, il Volley: “Rischiamo il prossimo campionato”

Ogni volta che c’è un temporale, continua a piovere dal tetto del palasport di Caronno Pertusella, col risultato che le partite di basket e...

Omicidio ad Arese, in casa anche i tre figli della coppia che hanno dato...

C’erano anche i tre figli della coppia questa mattina in casa ad Arese, dove un uomo di 41 anni ha ucciso a coltellate la...
Solaro investiti

Solaro, marito e moglie investiti sulla Saronno-Monza

Due persone sono state investite questa mattina a Solaro, sulla Saronno-Monza davanti alla Farmacia Comunale n.1. L’incidente si è verificato poco dopo le 9,15 in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !