HomePrima PaginaStop al verde ritirato al domicilio: petizione a Origgio

Stop al verde ritirato al domicilio: petizione a Origgio

Lanciata a Origgio una petizione contro le nuove disposizioni in materia di rifiuti vegetali: l’amministrazione comunale ha deciso di interrompere la raccolta domiciliare del verde, rendendola su richiesta e a pagamento diretto a partire dal prossimo gennaio. Il costo annuale 2020 è pari a 3 euro a servizio per un totale di 75 euro; 35 euro per l’acquisto del secondo bidone.

“E’ un servizio che esiste da sempre, per cui non capiamo come si possa toglierlo per risparmiare 50mila euro, che sono 15 euro all’anno che i cittadini pagano volentieri per comodità – rimarca il consigliere di Origgio Democratica Domenico Ambrosini – Di fatto non ci sarà più la raccolta quindicinale al domicilio e saremo tutti obbligati a portare gli scarti del verde del giardino alla piattaforma ecologica, a meno che non vorremo pagare il servizio (per altro con un nuovo contenitore fornito da Econord). Di sicuro resteranno molte foglie a terra visto che adesso, grazie al ritiro domiciliare, tanti cittadini le raccolgono davanti a casa e le fanno ritirare dagli operai: dopo, chi si prenderà la briga di portarle alla discarica o di pagare per farle prelevare?”.

E’ stata quindi lanciata una petizione fra i cittadini, che hanno già firmato a centinaia per far sì che la giunta faccia marcia indietro.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

quarto oggiaro droga

Quarto Oggiaro, madre e figlio spacciatori di droga, arrestati

La Polizia di Stato ha arrestato a Milano, nel quartiere Quarto Oggiaro, una donna 43enne e il figlio 20enne per detenzione ai fini di...

Striscioni animalisti sulla Novartis di Origgio: “Liberate i Beagle”

Striscioni di “Centopercento animalisti” sulla cancellata della Novartis di Origgio per la liberazione dei Beagle con cui fa sperimentazione la Aptuit di Verona, società...

Caronno in lutto: muore a 58 anni Stefano Cova, politico e colonna del volontariato

In piena campagna elettorale, se ne va un pezzo di storia politica di Caronno Pertusella: è morto Stefano Cova, ex consigliere comunale e caronnese...

Cultura, il saronnese Giorgio Fontana conquista il Premio Bagutta 2021: intervista

Una saga familiare d'altri tempi lunga tutto il Novecento. Lo scrittore Giorgio Fontana col romanzo 'Prima di noi', edito da Sellerio, è il vincitore...
leonardo Da Vinci token

Proponevano token coi micro-quadri di Leonardo Da Vinci: arrestati

I finanzieri del Comando Provinciale di Milano, hanno eseguito nel capoluogo lombardo e in Desenzano del Garda (BS) un’ordinanza di custodia cautelare, agli arresti...
saronno rapina gioielleria

Saronno, rapina in gioielleria bloccando clienti e dipendenti: arrestati i due responsabili | VIDEO

I carabinieri della compagnia di Saronno hanno arrestato due giovani ritenuti responsabili della rapina in una gioelleria del centro di Saronno. I carabineri hanno...
Gianetti assemblea

Sentenza Gkn porta speranza ai lavoratori della Gianetti di Ceriano Laghetto

La sentenza sulla Gkn fa sperare i lavoratori della Gianetti di Ceriano Laghetto dove ieri sono arrivate le prime lettere ufficiali di licenziamento o...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !