Home Prima Pagina Stop al verde ritirato al domicilio: petizione a Origgio

Stop al verde ritirato al domicilio: petizione a Origgio

Lanciata a Origgio una petizione contro le nuove disposizioni in materia di rifiuti vegetali: l’amministrazione comunale ha deciso di interrompere la raccolta domiciliare del verde, rendendola su richiesta e a pagamento diretto a partire dal prossimo gennaio. Il costo annuale 2020 è pari a 3 euro a servizio per un totale di 75 euro; 35 euro per l’acquisto del secondo bidone.

“E’ un servizio che esiste da sempre, per cui non capiamo come si possa toglierlo per risparmiare 50mila euro, che sono 15 euro all’anno che i cittadini pagano volentieri per comodità – rimarca il consigliere di Origgio Democratica Domenico Ambrosini – Di fatto non ci sarà più la raccolta quindicinale al domicilio e saremo tutti obbligati a portare gli scarti del verde del giardino alla piattaforma ecologica, a meno che non vorremo pagare il servizio (per altro con un nuovo contenitore fornito da Econord). Di sicuro resteranno molte foglie a terra visto che adesso, grazie al ritiro domiciliare, tanti cittadini le raccolgono davanti a casa e le fanno ritirare dagli operai: dopo, chi si prenderà la briga di portarle alla discarica o di pagare per farle prelevare?”.

E’ stata quindi lanciata una petizione fra i cittadini, che hanno già firmato a centinaia per far sì che la giunta faccia marcia indietro.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

mascherine scuola

Studenti contro la scuole chiuse, il Tar del Lazio riconosce le carenze del Dpcm

La prima sezione del Tar Lazio si è pronunciata oggi sulla richiesta di sospensiva dell'ultimo Dpcm, dando  una grande soddisfazione a un gruppo di...
Annasio coda

Limbiate. in tantissimi per il saluto all’ambasciatore, la moglie: “tradito da qualcuno vicino” |...

  Questa mattina, fin dall'apertura della camera ardente nel  Municipio di Limbiate, alle 10, si è formata una lunga coda di  persone per rendere omaggio...
Rapine Saronno Lodi

Arrestata la banda di rapinatori che seminava il terrore sulla linea Saronno-Lodi | VIDEO

Questa mattina sono stati arrestati 6 giovani tra i 20 e 26 anni accusati di essere i componenti della banda di rapinatori che ha...

Salvati da un canile lager: a Uboldo arrivati 30 cani maltrattati

Una trentina di cani salvati da un canile lager della Campania sono arrivati a Uboldo: sono stati inseriti nel rifugio “Una luce fuori dal...
incendio

Incendio in azienda di lavorazione metalli, maxi intervento dei Vigili del fuoco | VIDEO

Sono proseguite per tutta la notte le operazioni di spegnimento dell'incendio che si è sviluppato ieri sera alle  21  in  una fabbrica per la...
Covid Lombardia Milano

Covid, Lombardia a rischio zona arancione, tutti gli indicatori sono in aumento

La Lombardia rischia seriamente di tornare in zona arancione. La decisione verrà presa solo nel pomeriggio, ma gli indicatori che sono al vaglio della...
prima pagina notiziario

Limbiate, addio al nostro ambasciatore; Bollate resta rossa, contagi in aumento | ANTEPRIMA

La notizia di apertura di questo numero de Il Notiziario è  dedicata alla tragica morte in un agguato dell’ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !