Home NEI DINTORNI Castellanza, altri 3 quintali di "botti" in condizioni di pericolo sequestrati dalla...

Castellanza, altri 3 quintali di “botti” in condizioni di pericolo sequestrati dalla Finanza

Botti illegaliLa Guardia di Finanza di Milano e Varese è intervenuta ieri a Castellanza dove è stato scoperto un magazzino con oltre 305 kg di “botti” di Capodanno conservati in maniera pericolosa. 

 

Alla mezza tonnellata di giochi pirotecnici illegali tolto dal mercato clandestino in questi ultimi giorni  si aggiunge un sequestro di ulteriori 305 chili di materiale esplodente  nei confronti di un soggetto di nazionalità cinese dai Baschi Verdi del Gruppo Pronto Impiego di Milano e dai colleghi di Varese.

Questa volta i Finanzieri hanno sequestrato petardi e fuochi d’artificio di categoria idonea alla libera vendita, ma detenuti in misura superiore al quantitativo massimo consentito e in condizioni pericolose.

In particolare, i prodotti pirotecnici sono stati rinvenuti in quantità notevolmente superiore rispetto a quella massima prevista dalla normativa vigente e stoccati all’interno di un magazzino di un esercizio commerciale, vicino a materiale altamente infiammabile e in condizioni di violazione alle norme di sicurezza.

L’esercizio commerciale era situato in una via centrale della città di Castellanza, caratterizzata dalla presenza di residenze, attività commerciali e luoghi pubblici.

Il responsabile è stato deferito all’Autorità Giudiziaria competente.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cocaina mascherina monopattino

Cocaina nella mascherina e fuga in monopattino, spacciatore arrestato a Milano

La Polizia di Stato ha arrestato l’altra notte a Milano un uomo per detenzione e spaccio di droga: aveva la cocaina nascosta nella mascherina...
metropolitana coltello

Vuol salire in metropolitana senza mascherina e tira fuori un coltello, 71enne arrestato

La Polizia è intervenuta ieri mattina alla fermata della metropolitana di Lambrate dove un 71enne senza mascherina pretendeva di salire a bordo di uno...

Gianni Rodari insegnò a Uboldo: conservato qui uno dei suoi quaderni

Nel centesimo anno dalla nascita di Gianni Rodari, celebrato ieri, si riscopre il forte legame di Uboldo col famoso scrittore di libri per bambini. Un...
donna computer mail

Brugherio, quasi 2 anni di mail oscene ad una coppia e ai loro amici,...

Due anni di insulti a sfondo sessuale inviati a una coppia di coniugi e a loro colleghi e conoscenti: i carabinieri di Brugherio sono...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO

Covid, numeri impressionanti, mentre mancano vaccini e medici; a Saronno caso di Tbc a...

Apertura inevitabilmente dedicata all’emergenza sanitaria anche questa settimana per il notiziario: la situazione è critica anche perché non ci sono ancora i vaccini antinfluenzali...

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !