HomeEDITORIALILo sciopero dei francesi

Lo sciopero dei francesi

sciopero franciaNoi Italiani non amiamo molto i Francesi, sebbene li consideriamo nostri “cugini transalpini”. Non li amiamo perché hanno un carattere assai diverso dal nostro, sono molto nazionalisti, orgogliosi della loro Francia e un po’ superbi.

Però, se noi davvero non siamo superbi come loro, dovremmo avere l’onestà di ammettere che su certe cose i Francesi ci bagnano decisamente il naso. Un esempio? Gli scioperi.

I Francesi si sono arrabbiati perché il Governo Macron vuole attuare una riforma delle pensioni che prolungherebbe l’età lavorativa portandola grossomodo allo stesso livello che c’è in Italia.

I sindacati francesi hanno proclamato uno sciopero che è cominciato giovedì scorso, ed è uno sciopero serio, non come quelli che si fanno in Italia. E’ uno sciopero che potrebbe andare avanti addirittura fino a Natale.

Una nostra collega lo scorso weekend è stata a Parigi e si è trovata davanti una città semi paralizzata: metrò chiusi, treni fermi, autobus inesistenti, taxi con le tariffe raddoppiate, volo di ritorno in Italia annullato… Insomma, uno sciopero, lasciatecelo dire in modo un po’ volgare, “con i controcoglioni”. E si va avanti.

Noi non siamo qui a dire se quello sciopero sia giusto o no, siamo qui a scrivere che i Francesi sanno scioperare molto meglio di noi Italiani.

I nostri sindacati (disuniti, frammentati…) proclamano gli scioperi quasi sempre il venerdì, per una giornata sola, e ne proclamano così tanti (specie nei trasporti) che la gente non sa neppure più perché scioperano. E cosa ottengono?
Forse, e lo diciamo senza voler offendere nessuno, i nostri sindacati dovrebbero andare a prendere lezione dai colleghi francesi…

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

centro commerciale arese

Lombardia zona gialla sabato 15 e domenica 16 maggio: spostamenti fuori comune, centri commerciali...

Nella giornata di ieri, venerdì 14 maggio, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza che conferma per la Lombardia la permanenza in...

Arcieri di Turate agli animalisti: “Non toglieremo le sagome degli animali”

La Compagnia Arcieri dell’Airone di Turate, per il momento, non rimuoverà al Parco dei Veterani le sagome a forma di animali che avevano suscitato...

Lombardia, da giovedì 20 maggio i cittadini tra i 40 e 49 anni possono...

Regione Lombardia ha fissato le date per le prenotazioni al vaccino anti-covid per tutte le fasce d'età rimanenti: i cittadini di età compresa tra...

Ruba bicicletta al centro minori di Saronno, arrestato 50enne di Cesate

Arrestato per avere rubato una bicicletta. Nei guai è finito un 50enne di Cesate, fermato ieri pomeriggio dalla pattuglia dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di...
solaro auto mattoni

Solaro, rubano le ruote del Suv e lo sollevano con mattoni presi dal marciapiede

Ladri di ruote in azione nella notte a Solaro, dove hanno staccato gomme e cerchi da un grosso Suv. Brutta sorpresa questa mattina per...
droga ovetti kinder

Droga negli ovetti Kinder: due spacciatori arrestati a Muggiò

I carabinieri hanno arrestato a Muggiò due spacciatori che utilizzavano i contenitori della sorpresa degli ovetti Kinder per nascondere e trasportare droga’. Lo spaccio avveniva...
prima pagina notiziario

Il David di Donatello a Saronno, 13 kg di droga in casa a Garbagnate...

Questa settimana dedichiamo l’apertura de Notiziario ad un “maestro” nell’arte del trucco, sebbene ancora giovanissimo: Andrea Leanza di Saronno ha vinto il prestigioso premio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !