HomePrima PaginaNon pagano le tasse comunali: a Caronno pignorati i conti correnti

Non pagano le tasse comunali: a Caronno pignorati i conti correnti

Da Caronno Pertusella arriva un grande esempio di giustizia sociale: sono stati pignorati i conti correnti dei cittadini che non pagano le tariffe e la mensa scolastica. Una quarantina quelli bloccati nel corso del 2019 da una società esterna incaricata del recupero crediti, per importi che variano dai mille ai 2mila euro.

Ci sono tante famiglie che non pagano Imu, Tasi, Tari e i buoni pasto della mensa scolastica, tanto che l’evasione si aggira sui 700mila euro all’anno (il 10%), incuranti di recare un danno alla collettività. Per questo gli amministratori comunali, nell’ultimo consiglio comunale, riferendosi ai disonesti, non a chi ha reali possibilità di pagare, non li hanno chiamati furbi ma ladri.

In tema di pignoramento dei conti correnti, l’amministrazione caronnese ha precorso i tempi rispetto alle norme che da quest’anno rendono più facile per i Comuni il recupero crediti. In cosa consiste le novità introdotta, dal primo gennaio 2020, dalla nuova Legge di Bilancio? Mentre prima (come nel caso di Caronno) si dovevano attendere i lunghi tempi della cartella esattoriale per poter avviare le procedure esecutive e cautelari, oggi basta l’atto di accertamento che contiene l’ingiunzione (senza necessità dell’iscrizione a ruolo del debito). Quando il contribuente (o meglio non contribuente) riceve la richiesta di pagamento, ha 60 giorni di tempo per saldarlo: se entro questo termine non presenta ricorso, l’atto diviene subito esecutivo e l’ente pubblico può procedere col pignoramento dal conto corrente della somma dovuta. Vale anche per le multe.

Della vicenda si è occupato anche il Tg4, che ha fatto un servizio intervistando la gente e il sindaco Marco Giudici. Lo trovate cliccando qui

NON PERDERE NEANCHE UNA NOTIZIA DAL NOSTRO SITO, iscriviti al canale Telegram de “il notiziario” CLICCA QUI


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

centro commerciale arese

Lombardia zona gialla sabato 15 e domenica 16 maggio: spostamenti fuori comune, centri commerciali...

Nella giornata di ieri, venerdì 14 maggio, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza che conferma per la Lombardia la permanenza in...

Arcieri di Turate agli animalisti: “Non toglieremo le sagome degli animali”

La Compagnia Arcieri dell’Airone di Turate, per il momento, non rimuoverà al Parco dei Veterani le sagome a forma di animali che avevano suscitato...

Lombardia, da giovedì 20 maggio i cittadini tra i 40 e 49 anni possono...

Regione Lombardia ha fissato le date per le prenotazioni al vaccino anti-covid per tutte le fasce d'età rimanenti: i cittadini di età compresa tra...

Ruba bicicletta al centro minori di Saronno, arrestato 50enne di Cesate

Arrestato per avere rubato una bicicletta. Nei guai è finito un 50enne di Cesate, fermato ieri pomeriggio dalla pattuglia dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di...
solaro auto mattoni

Solaro, rubano le ruote del Suv e lo sollevano con mattoni presi dal marciapiede

Ladri di ruote in azione nella notte a Solaro, dove hanno staccato gomme e cerchi da un grosso Suv. Brutta sorpresa questa mattina per...
droga ovetti kinder

Droga negli ovetti Kinder: due spacciatori arrestati a Muggiò

I carabinieri hanno arrestato a Muggiò due spacciatori che utilizzavano i contenitori della sorpresa degli ovetti Kinder per nascondere e trasportare droga’. Lo spaccio avveniva...
prima pagina notiziario

Il David di Donatello a Saronno, 13 kg di droga in casa a Garbagnate...

Questa settimana dedichiamo l’apertura de Notiziario ad un “maestro” nell’arte del trucco, sebbene ancora giovanissimo: Andrea Leanza di Saronno ha vinto il prestigioso premio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !