Home Prima Pagina Uboldo, scappa dopo l'incidente e si schianta di nuovo

Uboldo, scappa dopo l’incidente e si schianta di nuovo

Scappa dopo l’incidente e si schianta contro un’altra auto poco più avanti.

E’ accaduto poco fa a Uboldo, lungo il prolungamento della via Cavour di Origgio che unisce i due comuni.

Il conducente di una Lancia Y, di 58 anni, ha dapprima perso il controllo della guida, causando un urto-frontale laterale con un’altra vettura che proveniva dal senso opposto, e poi è scappato fino ad arrivare all’altezza della piazza della chiesa di Uboldo: qui, correndo nella concitazione della fuga, ha urtato un’altra auto.

Soccorso da un’ambulanza della Sos, è stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Rho.

La polizia locale ha eseguito i rilievi e sta ricostruendo la dinamica, attribuendo le responsabilità. Inevitabili disagi per la viabilità.

 

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

video

Pugni ai passanti senza motivo, arrestato dalla Polizia a Milano | VIDEO

https://youtu.be/GArzi92HyCQ La Polizia di Stato ha eseguito a Milano un fermo di indiziato di delitto nei confronti di un 48enne italiano, ritenuto responsabile del reato...
Voto

Una testa un voto (anche se è bacata)

Secondo voi è giusto che uno studente universitario che lavora come cameriere per mantenersi agli studi e uno spacciatore di droga che rovina la...

Milano-Meda: auto fuori strada dopo l’autovelox di Paderno. Code e due feriti

Inizia già con un incidente questo giovedì 23 gennaio per la Milano-Meda. Poco prima delle 7, un'auto è finita fuori strada a Paderno Dugnano....
Senago Machete droga

Senago, spacciatori in fuga nel parco delle Groane: lanciano machete e droga

Continua l'attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti per gli agenti della Polizia Locale  di Senago. Poco dopo le 15 gli uomini di pattuglia sulla...
carabinieri

Limbiate, accoltella il vicino: non sopportava il pianto del figlio piccolo

Non sopportava più il  pianto del bimbo di un anno del suo vicino di casa ed è per questo motivo che stamattina un 76enne...

prima pagina Notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !