Home CRONACA - Lanciarono bottiglie contro i pompieri in azione, 10 denunciati: in casa 3...

Lanciarono bottiglie contro i pompieri in azione, 10 denunciati: in casa 3 pistole scacciacani

Ci sono 10 denunciati per l’incendio di Capodanno in via Gioia a Milano, dove un gruppo di giovani cercò di ostacolare il lavoro dei Vigili del fuoco, lanciando bottiglie e rubando addirittura le chiavi dell’autopompa. CLICCA QUI PER L’ARTICOLO

Questa mattina presto la Polizia di Stato ha eseguito una serie di perquisizioni su delega dell’Autorità Giudiziaria, a carico di soggetti sospettati.

I poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Milano, insieme agli agenti del Commissariato Porta Ticinese e con l’ausilio della Digos e della Polizia Scientifica, grazie all’analisi dei video acquisiti da persone presenti sul posto e da telecamere fisse attive in zona, hanno identificato i responsabili, 6 adulti e 4 minorenni, che sono stati indagati per interruzione di pubblico servizio, resistenza a pubblico ufficiale, incendio doloso e furto aggravato.

Questa mattina le perquisizioni sono state effettuate nei confronti di 4 maggiorenni e 3 minorenni.
Tra i maggiorenni, un cittadino brasiliano del 1999, irregolare con precedenti per ricettazione e reati contro il patrimonio e tre cittadini italiani del ‘97, ‘98 e ‘99.
I tre minorenni sono un cittadino marocchino e uno albanese, entrambi del 2003, entrambi con precedenti per spaccio; il marocchino del 2003 deteneva una pistola scacciacani.L’altro minore è un cittadino italiano del 2002.

Le abitazioni oggetto di perquisizione si trovano in via Pichi, in via Ascanio Sforza, in via Gola, in via Cefalonia e in via Ripamonti.

Sono state rinvenute 3 pistole scacciacani, telefoni cellulari contenenti video non pubblicati online che riprendono i momenti precedenti l’accensione del fuoco.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Corsico incidente

Corsico, marito morto e moglie grave, si è costituito un 32enne marocchino senza patente

Ieri pomeriggio si è costituito nella caserma dei carabinieri di Corsico un 32enne marocchino che ha dichiarato di essere alla guida della Bmw che...
Saronno sant'Antonio

Sant’Antonio in zona rossa: primo anno senza il corteo storico a Saronno

Dai contadini del Trecento al mito di Cecilia Gallerani, dalla peste del Manzoni alla chiesa di Carlo Borromeo: per 13 edizioni un “viaggio nel...
Corsico incidente

Corsico: salta lo stop, travolge auto e fugge, marito morto, moglie grave, il...

Tragico incidente stradale ieri sera a Corsico, in via Piave, dove un’autovettura Bmw, proveniente da via Vittorio Veneto, ha attraversato l’incrocio   ad alta velocità,...

Saronno, assembramenti in centro prima della zona rossa: 6 multe da 400 euro

Giro di vite agli assembramenti in centro a Saronno. La polizia locale è intervenuta sabato pomeriggio nella zona pedonale di corso Italia proprio nelle...

Rapina sul treno S4 tra Camnago e Seveso, vittima un influencer di TikTok

Influencer di TikTok rapinato su un treno della linea S4, arrestato un tunisino di Lentate sul Seveso. E' successo tra Camnago e Seveso complice...

Zona rossa in Lombardia: mercati regolari (ma ridotti), chiese aperte per le messe

Mercati regolari ma ridotti ai soli alimentari, chiese aperte per le messe e possibilità di raggiungere le secondo case anche fuori regione. Sono queste...
eroina

Eroina nelle Groane: arrestati a Ceriano 43enne di Limbiate e 24enne di Seveso

I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato due spacciatori di droga, con un ingente quantitativo di eroina, nel Parco delle Groane, nei pressi della...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !