HomeNEI DINTORNISeveso: rifiuti sul parabrezza per rubare la borsetta, scoperti da carabiniere fuori...

Seveso: rifiuti sul parabrezza per rubare la borsetta, scoperti da carabiniere fuori servizio | VIDEO

Spazzatura sul parabrezza per distrarla e rubarle la borsetta: ma il carabiniere fuori servizio si accorge e li fa arrestare. E’ andata malissimo ai 3 soggetti, italiani senza fissa dimora (anche se residenti in un campo nomadi), arrestati l’altra sera a Seveso dai carabinieri di Varedo, grazie all’intuizione di un collega fuori servizio.

I tre malviventi, una donna 41enne e due fratelli di 25 e 41anni (solo i primi due pregiudicati per reati specifici), hanno inscenato un ingegnoso stratagemma per sottrarre la borsa ad una donna appena uscita da un supermercato. Dopo aver individuato la vittima, uno dei tre ha riposto sul parabrezza dell’automobile di questa una busta con dell’immondizia.

I tre hanno quindi posteggiato il proprio veicolo dinanzi a quella della vittima, atteso che questa riponesse tutta la spesa nel bagagliaio.
La vittima, accortasi della spazzatura sul parabrezza, ripone la propria borsa sul sedile e scende dall’auto per rimuovere i rifiuti e gettarli in cestino.

In quel momento uno dei tre malviventi, con gesto fulmineo, si impossessa della borsa della donna per fuggire. Ad impedire che i tre la facessero franca è stato un appuntato dei Carabinieri della Stazione di Varedo, libero dal servizio, che si trovava nello stesso parcheggio e ha notato prima il “palo”.
Compreso quello che stava accadendo, non ha perso tempo, con la propria automobile ha seguito i tre delinquenti, che nel frattempo si stavano dirigendo verso un altro parcheggio, probabilmente per colpire ancora.

Allertati i colleghi però, sono scattate le manette per tutti e tre, trovati ancora in possesso della borsa rubata e di 455euro in contanti, dei quali non sapevano giustificare la provenienza.

La vittima, 74enne di Seveso, nel frattempo resasi conto dell’accaduto si è recata a sporgere denuncia, ma è stata subito rassicurata dai Carabinieri che le hanno restituito la borsa con tutto il denaro.

NON PERDERE NEANCHE UNA NOTIZIA DAL NOSTRO SITO, iscriviti al canale Telegram de “il notiziario” CLICCA QUI

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !