Home Prima Pagina Librandi, parlamentare di Saronno, una furia coi finanzieri durante l'ispezione

Librandi, parlamentare di Saronno, una furia coi finanzieri durante l’ispezione

Gianfranco Librandi Il parlamentare di Saronno Gianfranco Librandi è finito nella bufera, sulle prime pagine di tutti i giornali, per l’anticipazione online con cui il settimanale “L’Espresso” rivela la sua violenta reazione ad una ispezione della Guardia di Finanza nei locali della sua azienda a Roma e a Saronno, secondo quanto emergerebbe dalla relazione delle Fiamme Gialle.

I fatti raccontati da “L’Espresso” in un articolo firmato da Emiliano Fittipaldi e Giovanni Terzan, entrati in possesso anche di una relazione che gli ufficiali operanti delle Fiamme Gialle hanno scritto agli organi superiori per riferire quanto accaduto.
L’episodio è del 24 luglio 2019 quando Librandi, già parlamentare di Forza Italia, era ancora parlamentare del Partito Democratico, da cui è poi uscito per confluire in Italia Viva il nuovo partito fondato da Matteo Renzi.

Secondo quanto riportato nella relazione scritta dai finanzieri, che lo stesso giorno sono intervenuti sia nella sede della società di Librandi a Saronno che in quella a Roma, il parlamentare si sarebbe rivolto agli operanti, sia telefonicamente che di persona, in maniera offensiva e minacciosa. Durissime le parole pronunciate dal parlamentare nei confronti degli operatori della Guardia di Finanza, puntualmente riportate nella relazione inviata ai vertici.

Il parlamentare di Saronno dà una lettura diversa dei fatti in una relazione che lui stesso firma insieme ad altri 4 dirigenti dell’azienda presenti nel corso dell’ispezione nella sede di Saronno e racconta di un “blitz militare” con il quale avrebbero impaurito i dipendenti e violato l’articolo 68 della Costituzione sull’immunità dei deputati.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Milano-Meda, chiusa l’uscita per Paderno Dugnano: camion in panne sullo svincolo

Chiusa l'uscita della Milano-Meda di via Santi a Paderno Dugnano. Un pesante tir è in panne proprio sullo svincolo per il centro città. Il...

Ruba l’elettricità al Comune di Uboldo, condannato a risarcire

E’ stato condannato e dovrà risarcire il Comune un uomo che si era attaccato abusivamente alla rete elettrica pubblica. E’ una vicenda davvero unica...
carabinieri auto

Si fingevano corrieri e rubavano nelle case di riposo: un arresto anche a Barlassina

Il Gip del Tribunale di Varese ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per due uomini, un 49enne residente ad Arcisate (Varese) e...

Grande Fratello Vip, per l’influencer milanese Tommaso Zorzi una vittoria annunciata

Alla fine ha vinto lui. Il milanese Tommaso Zorzi ha conquistato la quinta edizione del “Grande Fratello Vip" la più longeva per il ventennale...
Polizia

Donna ordina una pizza al 112 per chiedere aiuto, la Polizia arresta compagno violento...

La  Polizia di Stato ha arrestato un cittadino marocchino di 25 anni per il reato di lesioni personali aggravate nei confronti della ex compagna,...

Bollate, il sindaco scrive a Fontana: “Vaccinate subito i bollatesi”

Il sindaco di Bollate Francesco Vassallo ha scritto oggi una lettera al presidente della Regione Attilio Fontana per chiedere che Regione Lombardia si attivi...

Bollate, papà Salvatore scende in campo contro la scuola chiusa: “Bastava seguire il protocollo”

Dopo quasi un mese dalla chiusura della scuola di Via Montessori a Bollate, scendono in campo i genitori, nella figura di Salvatore Romano, padre...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !