HomeNORD MILANODanneggia un'auto e scappa, incastrata dalle telecamere del Grande Fratello di Paderno

Danneggia un’auto e scappa, incastrata dalle telecamere del Grande Fratello di Paderno

Ha danneggiato un’auto in sosta a Paderno Dugnano, non si è fermata per vedere i danni ed è scappata. Ma la fuga è durata neanche 24 ore, grazie all’indagine della polizia locale e alle telecamere del “Grande Fratello” padernese. Così ora sarà l’assicurazione a pagare i danni al malcapitato. 

Un residente lascia la propria Fiat Fremont in sosta dalle parti di via Gramsci sul confine con Cusano Milanino. Dopo poche ore la ritrova domenica sera con la fiancata danneggiata sul lato del passeggero: la carrozzeria è piegata e ci sono tracce di vernice bianca strisciata. Allerta il comando e parte l’attività di indagine.

A terra vicino all’auto danneggiata c’è anche un pezzo del passaruota non è del veicolo in sosta. Gli agenti presumono si tratti di quello che ha causato l’incidente. Un’intuizione che permette di risalire al modello dell’auto, una Jeep Compass, manca solo la targa. Per quello ci pensano le telecamere lettura targa che proprio a pochi metri monitorano i traffici in entrata e uscita da Paderno. Con il modello del veicolo e l’orario indicativo di passaggio è un gioco confrontare tutte le auto in transito. Ed eccola, superare il varco videosorvegliato.

A questo punto non manca che risalire all’intestatario. Nel terminale gli agenti inseriscono la targa, il modello coincide: il proprietario è una donna che tra l’altro abita poco distante. La padernese è stata convocata in comando e si è presentata con la sua auto: sul lato del passeggero è fortemente danneggiata. Non ci sono dubbi: è lei l’auto che gli agenti cercavano. Così la donna è stata sanzionata per omissione di fermata. Un verbale amministrativo che però consente di avere il nome del responsabile, così la controparte può farsi assicurare i danni che sono davvero ingenti. 

 

NON PERDERE NEANCHE UNA NOTIZIA DAL NOSTRO SITO, iscriviti al canale Telegram de “il notiziario” CLICCA QUI


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

quarto oggiaro droga

Quarto Oggiaro, madre e figlio spacciatori di droga, arrestati

La Polizia di Stato ha arrestato a Milano, nel quartiere Quarto Oggiaro, una donna 43enne e il figlio 20enne per detenzione ai fini di...

Striscioni animalisti sulla Novartis di Origgio: “Liberate i Beagle”

Striscioni di “Centopercento animalisti” sulla cancellata della Novartis di Origgio per la liberazione dei Beagle con cui fa sperimentazione la Aptuit di Verona, società...

Caronno in lutto: muore a 58 anni Stefano Cova, politico e colonna del volontariato

In piena campagna elettorale, se ne va un pezzo di storia politica di Caronno Pertusella: è morto Stefano Cova, ex consigliere comunale e caronnese...

Cultura, il saronnese Giorgio Fontana conquista il Premio Bagutta 2021: intervista

Una saga familiare d'altri tempi lunga tutto il Novecento. Lo scrittore Giorgio Fontana col romanzo 'Prima di noi', edito da Sellerio, è il vincitore...
leonardo Da Vinci token

Proponevano token coi micro-quadri di Leonardo Da Vinci: arrestati

I finanzieri del Comando Provinciale di Milano, hanno eseguito nel capoluogo lombardo e in Desenzano del Garda (BS) un’ordinanza di custodia cautelare, agli arresti...
saronno rapina gioielleria

Saronno, rapina in gioielleria bloccando clienti e dipendenti: arrestati i due responsabili | VIDEO

I carabinieri della compagnia di Saronno hanno arrestato due giovani ritenuti responsabili della rapina in una gioelleria del centro di Saronno. I carabineri hanno...
Gianetti assemblea

Sentenza Gkn porta speranza ai lavoratori della Gianetti di Ceriano Laghetto

La sentenza sulla Gkn fa sperare i lavoratori della Gianetti di Ceriano Laghetto dove ieri sono arrivate le prime lettere ufficiali di licenziamento o...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !