Home NORD MILANO Giorno della Memoria a Paderno: “Aspettiamo Liliana Segre nelle nostre scuole"

Giorno della Memoria a Paderno: “Aspettiamo Liliana Segre nelle nostre scuole”

“Ho chiesto a Liliana Segre di incontrare un’ultima volta le nostre scuole”. Nel Giorno della Memoria Paderno Dugnano lancia un appello alla senatrice a vita. Durante i discorsi istituzionali per la giornata del 27 gennaio il sindaco Ezio Casati ha ricordato la testimonianza di Segre

“A Paderno abbiamo una cittadina in più, lei è diventata cittadina onoraria“, ha detto il primo cittadino ai ragazzi della scuola Allende. “Liliana Segre ha annunciato che porrà fine alle sue testimonianze nelle scuole. Le chiedo di venire un’ultima volta a Paderno“. 

Lo scorso mese la città ha premiato Ada e Angelo Pozzi con la massima onorificenza. “Questi due padernesi hanno ospitato Liliana Segre quando era piccola prolungando la sua libertà per un mese”. Lei aveva risposto con una lettera: “Ada e Angelo furono esponenti dell’Italia che accoglie e sa assumersi dei rischi contro l’odio” (clicca qui per l’articolo).

Con l’occasione l’Amministrazione comunale assieme alle associazioni e alle scuole hanno inaugurato il Parco della Memoria, dove ogni albero ricorda un partigiano di Paderno, Cusano, Cormano e Cinisello. “È giusto fare memoria ma ancora di più testimonianza”, ha concluso Casati. “Tocca a voi ragazzi farvi testimoni contro i sentimenti di odio e soppressione perché il giorno della Memoria non sia solo il 27 gennaio“.

Tutti i dettagli e le foto nel numero de il notiziario in edicola venerdì 31 gennaio.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Motocross: Cesano Maderno piange Tommaso Spinelli, morto a 20 anni in pista

Cesano Maderno e il mondo del motocross piange Tommaso Spinelli. Il ragazzo si è spento sul circuito di Cardano al Campo, in provincia di...

Coronavirus a Milano: Limbiate e Senago annullano il Carnevale

Senago e Limbiate annullano i festeggiamenti di Carnevale a causa del Coronavirus. La decisione arriva a poche ore dalla conferma di un contagiato a...

Coronavirus in Lombardia: 40 contagiati. Il primo a Milano è un uomo di Sesto

C'è il primo contagiato da Coronavirus a Milano. Si tratta di un uomo residente a Sesto San Giovanni. Da circa una settimana si trova...
pallanuoto

Emergenza Coronavirus: partita di pallanuoto rinviata a Varedo

E' stata rinviata a data da destinarsi al sfida di Pallanuoto in programma domani pomeriggio nella piscina di Varedo, tra una formazione di Cesano...

Tossicodipendente e spacciatore si getta contro un’auto a Pero, aveva cocaina addosso e in...

Un 61enne di Pero, in evidente stato di agitazione psicomotoria dovuto al consumo di droga, si è  scagliato  contro un’auto in transito sulla strada...

prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !