Home EDITORIALI Falò vietati ma… al cuor non si comanda

Falò vietati ma… al cuor non si comanda

falòVenerdì scorso nella nostra zona è andata in scena una classica “italianata”. La situazione era splendida: da centinaia di anni la notte di Sant’Antonio i contadini accendono i falò per bruciare i rimasugli della pulizia dei campi, una tradizione ma anche una necessità. Lo facevano quando ci si scaldava a legna, quando ci si scaldava a carbone (e l’aria era molto più inquinata di oggi), quando ci si scaldava a petrolio, quando è arrivato il boom delle auto (e l’aria era centinaia di volte più inquinata di oggi)…

L’hanno sempre fatto e nessuno l’ha mai vietato. Venerdì scorso i falò sono stati vietati dalla Regione Lombardia che deve attenersi alle disposizioni dell’Unione Europea. Poco importa che l’aria oggi sia molto meno inquinata rispetto agli anni ‘60 e ‘70 quando puzzava di smog e nafta, poco importa che il riscaldamento globale non sia certo dovuto ai falò di Sant’Antonio: bisogna vietarli e basta.

I sindaci, a malincuore, hanno emesso ordinanze e avvisi che ricordavano tale divieto, e così gli organizzatori degli antichi falò, che sono un meraviglioso e genuino momento di aggregazione tra la gente, si sono trovati a dover decidere: rispettare la norma o rispettare la tradizione? Noi siamo italiani e così gran parte degli organizzatori (incluse molte parrocchie) hanno agito col cuore più che con la testa e i falò sono stati accesi.

Qualcuno è stato perfino multato con una sanzione di 50 euro, che ha pagato volentieri... Perchè siamo fatti così, da noi al cuor non si comanda.

 

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

carabinieri controlli

Festa clandestina a Paderno Dugnano, assembramento senza mascherine a Cormano, sanzioni dei carabinieri

I carabinieri sono intervenuti ieri pomeriggio, domenica 7 marzo in un appartamento di Paderno Dugnano dove era in corso una festa di giovanissimi, sanzionando...
lezione distanza

Scuole chiuse, nuova nota del ministero per figli di lavoratori indispensabili

Scuole chiuse, l’ultimo “colpo di scena” (per il momento) è arrivato ieri sera, domenica 7 marzo, intorno alle 19, quindi a circa 12 ore...
Senago scuola protesta

Senago, “La scuola non si chiude”, cartelli sulle cancellate e video di protesta...

“La Scuola non si chiude”, decine di cartelli sulle cancellate dei plessi scolastici  e video di protesta che diventano virali in queste ore a...

Incendio box, paura in centro a Bregnano, intervengono i pompieri di Lazzate | FOTO

I vigili del fuoco di Lazzate sono intervenuti questa notte nella confinante Bregnano insieme a quelii di Appiano Gentile e Lomazzo per l’incendio in...
ambulanza 13enne paderno

A soli 13 anni cade in strada in coma etilico tra Senago e Paderno...

Ieri pomeriggio,  un’ambulanza ha soccorso tra Paderno Dugnano e Senago un ragazzino di 13 anni colto da grave malore in strada e trovato in...
Bollate incidente

Bollate, morta la donna coinvolta nel grave incidente di ieri

Non ce l’ha fatta la donna di 55 anni rimasta coinvolta ieri sera nel gravissimo incidente stradale verificatosi in via Verdi a Bollate. Trasportata...

Incidente a Bollate, sono 4 i feriti nel frontale | FOTO

Sono in totale 4, tra cui una donna in condizioni gravissime, i feriti dello scontro frontale tra due auto avvenuto questa sera a Bollate. L’incidente...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"