Home BOLLATESE Incidente tra Bollate e Senago: abbandona l'auto e scappa per i boschi

Incidente tra Bollate e Senago: abbandona l’auto e scappa per i boschi

Incidente tra Bollate e Senago lungo viale Lombardo nel tardo pomeriggio di oggi. E uno dei due automobilisti coinvolti è scappato a piedi per i boschi del parco delle Groane. L’auto su cui viaggiava, una Bmw nera, è risultata essere una delle tante intestate a un uomo residente a Milano. Forse per questo il conducente dopo l’impatto con una Clio sul viale Lombardia, si è subito dato alla fuga

A rimanere di stucco per questa reazione è stata l’altra automobilista coinvolta, una donna residente a Bollate che ha allertato le forze dell’ordine. Alla ricerca del fuggitivo sono arrivati Carabinieri e Polizia locale.

L’uomo, inizialmente diretto verso Senago, ha abbandonato l’auto sulla Sp175 fuggendo a piedi all’interno dell’area boschiva del Parco delle Groane. La vettura invece è stata posta sotto sequestro. Da controlli effettuati nel Parco gli agenti della Polizia Locale hanno rinvenuto il telecomando dell’autovettura insieme ad altri oggetti personali di cui il fuggitivo si era liberato. Tra questi anche un bilancino di precisione.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

industria fumo

Gli odori e i ricordi

Qualche anno fa sono andato a visitare Kaliningrad, discutibile città della Russia baltica. Sono arrivato in aeroporto e ho preso un taxi che mi...

Coronavirus, Elisa De Panicis (l’influencer di Solaro): “Il Sud ha vinto sul Nord”

L'influencer di Solaro Elisa De Panicis torna al centro della polemica, questa volta per una sua uscita poco felice su Instagram a proposito del...
Mentana Saronno

Coronavirus: l’ordinanza (dei 1.200 morti) a Saronno vista da Enrico Mentana

L’ordinanza “catastrofista” del sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli, è stata citata anche sulla pagina Facebook di Enrico Mentana, direttore del Tg La7, fondatore di...

Coronavirus, la truffa del tampone a Solaro su La7: “Ho visto i truffatori”

Il caso della truffa dei falsi tamponi per il coronavirus finisce a La7 a L'aria che tira, dopo il nostro primo articolo (clicca qui...
bar cameriere

Coronavirus, i bar possono restare aperti dopo le 18 con servizio al tavolo

I bar della Lombardia  possono restare aperti da questa sera anche dopo le 18 purché servano ai clienti da bere al tavolo e non...

prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !