Home Prima Pagina Lanciano bottiglie coi petardi, allarme e proteste a Caronno

Lanciano bottiglie coi petardi, allarme e proteste a Caronno

La nuova frontiera per vincere la noia? Sparare petardi contro le macchine, addirittura sui cartelli stradali. Succede, suscitando non poca indignazione, a Caronno Pertusella.

Tutti a puntare il dito contro una comitiva di ragazzini notati mentre si divertivano a far scoppiare dei petardi in via Unità d’Italia, nei parcheggi e nei sottopassi: addirittura sono stati visti legarli sulla cartellonistica, annerita e danneggiata dai ripetuti scoppi. Li inseriscono anche in bottiglie di vetro che fanno così esplodere lanciandole sotto le auto. Atti pericolosi per loro e per le persone che li circondano: è capitato addirittura che le lanciassero nel parco di via Avogadro, ridendo in faccia a chi li sgridava per questo comportamento.

Sui social c’è stata una grossa diatriba sull’accaduto: in tanti se la sono presa coi genitori di questi giovani, che sono a casa senza essere consapevoli di cosa combinano i figli mentre sono fuori. Lamentele anche in via Piave, dove il problema si vive soprattutto di notte, quando lo scoppio dei petardi arreca disturbo alla quiete pubblica.

La gente è esasperata. In tanti hanno suggerito ai testimoni di non lamentarsi su Facebook ma di avvisare i carabinieri, di modo che – messi al corrente – possano svolgere controlli mirati contro questo genere di vandalismo, a quando pare sempre più diffuso.

 

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

carabinieri bosco

Droga tra Saronno e Caronno: tre marocchini arrestati, uno scappa a nuoto

Tre arresti per spaccio di droga tra Saronno e Caronno Pertusella. Si tratta di tre marocchini, uno di loro ha tentato la fuga a...
industria fumo

Gli odori e i ricordi

Qualche anno fa sono andato a visitare Kaliningrad, discutibile città della Russia baltica. Sono arrivato in aeroporto e ho preso un taxi che mi...

Coronavirus, Elisa De Panicis (l’influencer di Solaro): “Il Sud ha vinto sul Nord”

L'influencer di Solaro Elisa De Panicis torna al centro della polemica, questa volta per una sua uscita poco felice su Instagram a proposito del...
Mentana Saronno

Coronavirus: l’ordinanza (dei 1.200 morti) a Saronno vista da Enrico Mentana

L’ordinanza “catastrofista” del sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli, è stata citata anche sulla pagina Facebook di Enrico Mentana, direttore del Tg La7, fondatore di...

Coronavirus, la truffa del tampone a Solaro su La7: “Ho visto i truffatori”

Il caso della truffa dei falsi tamponi per il coronavirus finisce a La7 a L'aria che tira, dopo il nostro primo articolo (clicca qui...

prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !