Home BOLLATESE Psicosi Coronavirus: a Garbagnate dipendenti comunali con la mascherina

Psicosi Coronavirus: a Garbagnate dipendenti comunali con la mascherina

L’emergenza Coronavirus appare al momento un problema inarrestabile e si vedono le conseguenze anche a Garbagnate Milanese.

L’amministrazione comunale ha infatti deciso di acquistare mascherine anti virus per le persone che lavorano agli sportelli e a contatto con il pubblico. I settori identificati a cui assegnare le mascherine sono l’Anagrafe per le persone che lavorano agli sportelli, i Servizi sociali, la Polizia locale e la Biblioteca.

Inoltre, è stato deciso anche l’acquisto di disinfettanti adatti all’eliminazione dei virus da utilizzare per le pulizie. La decisione del Comune di Garbagnate non è dettata da psicosi collettiva ma, come ci spiega il sindaco Davide Barletta, dalla circolare 3190 del 3 febbraio 2020 del Ministero della Salute.

La circolare dice che “ai sensi della normativa vigente, la responsabilità di tutelare dal rischio biologico gli operatori di servizi a contatto col pubblico è in capo al datore di lavoro”. Chiarisce anche che a oggi il virus non è in circolazione in Italia, dunque non c’è al momento alcun reale pericolo di contagio, e suggerisce le misure da adottare.

Lavarsi frequentemente le mani, porre attenzione all’igiene delle superfici, evitare i contatti stretti e protratti con persone con sintomi simil-influenzali”. Poi aggiunge: “Adottare ogni ulteriore misura di prevenzione dettata dal datore di lavoro”. E proprio in questa frase sta la decisione di Garbagnate di dotare il personale delle mascherine.

Altri comuni della nostra zona non hanno ritenuto necessario farlo, Garbagnate sì. Sarà il futuro a dirci se questo comune sia stato eccessivamente prudente o se gli altri siano stati imprudenti.

Anche qui su ilnotiziario.net abbiamo parlato di Coronavirus e delle conseguenze nei nostri Comuni. A Baranzate è stato annullato il Capodanno cinese invece alcuni studenti di Limbiate sono stati testimoni diretti di questo virus rientrando dalla Cina. E sono atterrati a Malpensa altri turisti che si trovavano in vacanza in Cina quando è scoppiata l’emergenza. E vi abbiamo mostrato anche la mappa per monitorare in tempo reale la diffusione del Coronavirus (clicca qui per vederla). 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cislago: aveva occupato da mesi una casa comunale, denunciato un 45enne

Un 45enne marocchino viveva da mesi, in condizioni igienico-sanitarie precarie, in una casa di proprietà del Comune: scoperto, è stato denunciato e allontanato. E' successo...
Limbiate funerali Attanasio

Limbiate, arriva la salma dell’ambasciatore Attanasio, sabato cerimonia con Delpini e Fontana

Questa mattina a Roma si sono svolti i funerali di Stato per l’ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci, morti nell’agguato di lunedì...

Covid, “I ragazzi non si contagiano”: a Caronno un corso contro le fake news

L’Istituto comprensivo De Gasperi di Caronno Pertusella, col patrocinio del Comune, ha organizzato per gli alunni delle medie un mini-corso su come prevenire il...

Pizzeria Donn’ Angelin, arrestati i titolari per bancarotta fraudolenta e autoriciclaggio

Sono finiti entrambi in carcere i coniugi della catena di pizzerie Donn' Angelin. Tra i reati contestati al titolare, uomo 40enne di Lissone e...
boscaiolo

Il boscaiolo finlandese ci guarda mentre spendiamo i suoi soldi

Quando spalmate la marmellata di albicocche su una fetta di pane imburrato, voi non lo sapete ma commettete un reato. Sì, un reato perché...

Solaro, distribuiti kit di benvenuti per i nuovi nati del 2020

  È terminata sabato scorso, 20 febbraio, a Solaro la distribuzione dei kit di benvenuto per i nuovi nati del 2020. Questa iniziativa, a costo...
giro italia senago

Giro d’Italia: il 30 maggio da Senago a Milano passando per Paderno Dugnano, Cusano...

Partenza da Senago e passaggio anche da Paderno Dugnano, Cormano e Cusano Milanino, per l’ultima tappa del Giro d’Italia 2021. L’appuntamento è al prossimo...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !