HomePrima PaginaÈ morto Augusto Reina, l'uomo che ha portato l'Amaretto di Saronno nel...

È morto Augusto Reina, l’uomo che ha portato l’Amaretto di Saronno nel mondo

augusto reina
Augusto Reina nel ricordo pubblicato dalla Sc Caronnese

È morto ieri sera Augusto Reina, personaggio conosciutissimo e stimatissimo, uomo esemplare per Saronno e per il Saronnese. Classe 1940, Augusto Reina era amministratore dell’Illva, l’azienda che produce e ha fatto conoscere a tutto il mondo “l’amaretto di Saronno”, oggi divenuto marchio “Disaronno”, ma anche presidente della Sc Caronnese, squadra che milita nel campionato di Serie D, nonché promotore di molte iniziative benefiche sul territorio.

La Illva, industria lombarda liquori vini e affini, fu fondata a Saronno nel 1947 da Domenico Reina ed è sempre stata controllata dalla famiglia Reina attraverso la Illva Holding.

Accanto al “Disaronno”, che è riconosciuto come il più famoso liquore italiano al mondo, l’azienda è proprietaria dei marchi Amaro 18 Isolabella, Mandarinetto, Vodka Artic, Rabarbaro Zucca, Aurum, marsala Florio (società acquisita nel 1998), vini Corvo e Duca di Salaparuta. L’azienda di Saronno ha interessi che spaziano dai prodotti alimentari, agli aromi, all’ottica, con partecipazioni in Europa, Cina e India.

Una dedica al grande “Pres” è pubblicata oggi anche nella home page della Sc Caronnese 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Vince il no al Palio di Gerenzano (49 a 35): rinviato al 2022

Mentre a Uboldo è stato il parroco a decidere di non tenere il Palio delle Contrade a causa della pandemia, consultate la Curia e...

Bollate, quattro nuove telecamere multi ottiche al Parco Martin Luther King

A Bollate sono arrivate quattro nuove telecamere multi ottiche che verranno posizionate in zone particolarmente sensibili del Parco Martin Luther King con l'obiettivo di...
cusano investita strisce

Cusano, anziana investita sulle strisce in centro

Una donna anziana è stata investita da un’auto questa mattina a Cusano Mlanino mentre attraversava sulle strisce pedonali il centralissimo viale Matteotti. La donna di...
qualità vita

La qualità della vita dopo il Covid

Il Covid ha portato nell’ultimo anno grossi cambiamenti nelle nostre vite, ma non è detto che siano tutti negativi. Molti di voi avranno letto...
Garbagnate area cani virus

Garbagnate, area cani chiusa per un allarme virus (ma non è il Covid)

Area cani chiusa per un allarme virus a Garbagnate. La comunicazione alla Polizia locale di Garbagnate è giunta da Ats nei giorni scorsi, la quale...
Baranzate ospedale Sacco donne

Baranzate, l’ospedale Sacco è la “casa sicura” delle donne

L’ospedale Sacco è una “casa sicura” per tutte le donne. L’ospedale Sacco, posto proprio al confine tra Baranzate e Milano, è stato senza dubbio in...
limbiate auto villoresi

Limbiate, auto con mamma e figli nel Villoresi, vite distrutte, nessun risarcimento

Auto con madre e figli nel Villoresi, nessun risarcimento per la tragedia che ha distrutto la vita di una famiglia di Limbiate. In tanti...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !