Home Prima Pagina "Ve l'avevo detto", nuovo graffito sul treno-Coronavirus di Trenord

“Ve l’avevo detto”, nuovo graffito sul treno-Coronavirus di Trenord

Lavato le mani prima di salire?“. L’avvertimento era anche la didascalia di un enorme graffito una sola parola: coronavirus. Era comparsa a inizio mese fa su un’intera carrozza di un treno di Trenord. Ora questa parola è entrata a far parte della nostra quotidianità e il writer è tornato a colpire, anche questa volta con la stessa ironia “Ve l’avevo detto“. 

Stessi colori grigio e rossi, stesse dimensioni su un’intera carrozza. Ignota la stazione in cui è stato realizzato. Anche oggi come un mese fa la scritta è stata rimossa da Trenord in tempi record. Anche la società di trasporti lombarda si è adeguata alle disposizioni di questa settimana per ridurre la possibilità di contagio tra le persone. 

Lunedì i treni erano deserti, ma già dalla prima mattinata di martedì le carrozze sono tornate ad affollarsi complice la riduzione del servizio. Su rete Ferrovienord sono soppresse le corse della linea S2 Milano Rogoredo-Passante-Mariano Comense. I viaggiatori possono utilizzare i treni della linea S4. I treni della linea S3 Saronno-Milano Cadornasono sospesi dalle 9 alle 22. I viaggiatori utilizzano i treni della linea S1. Allo stesso modo verranno soppresse le corse della linea S12 Melegnano-Milano Bovisa.

Trenord ha reso noto che subiscono modifiche con la riduzione di alcune corse anche le linee S9 Saronno-Seregno-Albairate; Milano Cadorna-Novara Nord; Milano Cadorna-Varese-Laveno; Milano Cadorna-Como Lago; S4 Milano Cadorna-Camnago.

Trenord ha messo in atto anche misure precauzionali per la tutela dei passeggeri e del personale. I convogli sono sottoposti a operazioni di sanificazione, che sono svolte di notte presso gli impianti di Milano Fiorenza e Novate Milanese e di giorno, durante i tempi di sosta dei treni, presso le principali stazioni di Milano.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

curva Amadori coronavirus

Coronavirus, la curva di Amadori, statistico di Solaro, induce all’ottimismo

Arrivano da Solaro le parole e soprattutto i calcoli che infondono ottimismo sull’andamento del contagio da coronavirus Covid-19. Sono quelle di Alessandro Amadori, docente...

Baranzate, aggressione finisce a coltellate: 30enne al Niguarda

È stato soccorso con ferite alla tempia e alla mano tipiche da coltello o cacciavite. Attorno a sé sangue e tante domande che ancora...

Coronavirus, Sesto San Giovanni piange Andrea: caposquadra della Croce Rossa

Sesto San Giovanni piange Andrea Cuomo, caposquadra del comitato della Croce Rossa. Nella giornata in cui si contano 355 casi di cui 191 persone positive...
auto pirata travolge giovane Cesate

Coronavirus, l’allarme da Niguarda: boom intossicazioni da disinfettanti

Il centro Antiveleni di Niguarda denuncia un problema collaterale legato all’emergenza Coronavirus: la forte crescita dei casi di intossicazione domestica da disinfettanti. Il problema, secondo...

Coronavirus a Caronno Pertusella: i morti sono 6 e i contagiati 48

A Caronno Pertusella, purtroppo, è stata la giornata del sesto morto da Coronavirus: è deceduto un altro anziano, un uomo di 81 anni. Un...

Uboldo, in viaggio con Francesco: “Io camionista ai tempi del coronavirus” | VIDEO

https://youtu.be/8Z-TIp1xWuo “Oggi vi porto al lavoro con me”. Esordisce così il video di un camionista di Uboldo, Francesco Daniello, che ha voluto documentare “come lavoriamo...

Coronavirus a Paderno Dugnano: contagi a tre cifre. 101 positivi, 10 morti

Contagi da coronavirus a tre cifre anche a Paderno Dugnano, dopo Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo e Cologno Monzese. Salgono a 101 i casi...
prima pagina notiziarioil notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !