Home BRIANZA Coronavirus: #nonsiamoinvacanza, la scuola di Lazzate e Misinto avvia le lezioni...

Coronavirus: #nonsiamoinvacanza, la scuola di Lazzate e Misinto avvia le lezioni a distanza

lezione distanza
Persone foto creata da yanalya – it.freepik.com

Sono partite le lezioni a distanza per gli studenti della scuola secondaria Matteo Ricci di Lazzate e Misinto. Con la seconda settimana consecutiva di sospensione dell’attività didattica in sede a causa del coronavirus, l’istituto comprensivo Alessandro Volta, che raduna le scuole di Lazzate e Misinto, ha avviato i servizi di lezioni online per gli sudenti della scuola secondaria.

“In attesa di disposizioni operative da parte del Ministero dell’Istruzione -spiega una nota ufficiale dell’Istituto diretto da Rosa Elena Salamone- si comunica che per gli studenti e le studentesse della secondaria sono stati attivati diversi canali multimediali di supporto allo studio in modo da garantire, nei limiti del possibile, la continuità didattica.

Lo strumento principale di comunicazione è il registro elettronico online, le famiglie vi hanno già accesso con le proprie credenziali. In tutti i casi, per raggiungere il numero più elevato di famiglie e studenti, i docenti stanno comunicando le attività da svolgere anche attraverso altri canali di comunicazione (es. whatsapp, sms, telefono ecc.).

Per le famiglie che non hanno tanta dimestichezza con la tecnologia e/o che non sono in possesso di strumenti adeguati e/o connessione internet ed in particolare per gli alunni con bisogni educativi speciali, i docenti privilegeranno i più vari canali di comunicazione messi a disposizione dalla tecnologia nel massimo rispetto della privacy.

Inoltre, laddove possibile, i docenti, i docenti coordinatori (o il singolo docente qualora lo ritenga opportuno) manterranno un contatto diretto con i rappresentanti di classe dei genitori.

Ogni singolo docente, in ragione e in coerenza con le metodologie individuali, assegnerà compiti da svolgere nel registro elettronico, inoltre, indicherà le modalità per la fruizione di eventuali materiali di approfondimento e studio attivati secondo diversi strumenti:

Testi, video (autoprodotti e/o recuperati in rete) tracce audio, con link direttamente su nuvola (registro elettronico) oppure organizzati in un file Word o anche attraverso un mini sito di materia – Google sites.
Video lezioni in diretta streaming attraverso la piattaforma MEET Google suite.
Altre piattaforme digitali quali Edmodo, Padlet, YouTube, Symbaloo in molti casi già utilizzati in diverse classi del nostro istituto.
Verifiche ed esercitazioni online tramite app dedicate tra i quali Socrative e Learning apps.

Esercitazioni Invalsi 

A tutti gli studenti che dovranno sostenere le prove Invalsi, ciascun docente, per le proprie materie di riferimento invierà su nuvola link a siti internet per espletare le opportune simulazioni.
Altre attività sono in corso di attivazione e sperimentazione da parte dei docenti, queste ultime, saranno comunicate in seguito con le modalità sopra descritte.

Ulteriori notizie e approfondimenti saranno pubblicati sul sito internet della scuola che si consiglia di visitare periodicamente.

“Plaudo a questa iniziativa delle nostre scuole che dimostra quanto siano avanzate e ben organizzate. E’ una modalità innovativa di studio che torna di certo comoda specie in un periodo come quello attuale caratterizzato dalle privazioni dovuto al contenimento del coronavirus” -commenta l’Assessore all’Istruzione Andrea Monti.
“Ringrazio la dirigente scolastica e tutta la comunità scolastica per questa iniziativa che ha anche un hashtag ovvero #nonsiamoinvacanza. La scuola di Lazzate è in fermento, non si ferma e guarda avanti anche con l’ausilio di molteplici strumenti telematici e innovativi” chiosa il sindaco Loredana Pizzi.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

prima pagina notiziario

Omicidio in ospedale a Garbagnate; 15enne muore investito a Rovello | ANTEPRIMA

Questa settimana apriamo il notiziario con la notizia di un omicidio commesso all’interno dell’ospedale di Garbagnate Milanese: secondo quanto ricostruito dai carabinieri, un infermiere...

Attentato a Nizza, il racconto di un lavoratore di Caronno: “Barricato in studio a...

Mentre avveniva l’attentato terroristico a Nizza, questa mattina, a pochi passi dalla chiesa di Notre Dame si trovava anche Paolo Arnaboldi, di Caronno Pertusella:...

Droga, fra Garbagnate e Caronno spunta un capanno dello spaccio

Trovato nei boschi della frazione Bariola di Caronno Pertusella, in via Vivaldi al confine con Garbagnate, un accampamento dei pusher: una tenda dove spacciano...

Ladri scatenati nei cantieri di Uboldo e Origgio: rubano attrezzi usando l’autogrù

Si stanno moltiplicando i furti commessi ai danni dei cantieri edili. Al punto che si è diffusa la voce e molti responsabili mettono gli...
rissa covid

Maxi rissa al parco con catene e tirapugni, c’è anche un minorenne positivo al...

Nella giornata di ieri, alle ore 19,30 circa, a Sesto San Giovanni, i carabinieri della Compagnia di Sesto sono intervenuti nei pressi dei giardini...

Omicidio in ospedale a Garbagnate, dose letale allo zio: arrestato infermiere di Paderno

Avrebbe aumentato la dose di sedativi allo zio malato terminale presso l'ospedale di Garbagnate Milanese. Con questa accusa un infermiere di Paderno Dugnano è...
Limbiate tamponi code

Tamponi in auto a Limbiate e Monza, da domani prenotazione per evitare code

Da domani, giovedì 29 ottobre sarà attiva una pagina web  per la registrazione e l’accodamento degli utenti, in modo ordinato e controllato, per l’accesso...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !