HomeBOLLATESECoronavirus, ad Arese il primo positivo: "Rispettiamo le norme"

Coronavirus, ad Arese il primo positivo: “Rispettiamo le norme”

Primo caso di coronavirus ad Arese. Lo conferma la sindaca Michela Palestra: “Sapevamo che sarebbe successo e siamo pronti a fronteggiare la situazione per quel che ci compete. Chiediamo l’aiuto di tutti nel rispettare le norme dettate per adottare comportamenti corretti. Non lasciamoci andare alla paura ma affrontiamo le cose con razionalità e assieme, come una comunità come sappiamo fare”.

In questo fine settimana Il Centro di Arese sarà aperto regolarmente sia l’ipermercato che i suoi negozi. E dal centro commerciale arriva anche l’iniziativa di gift card per i suoi clienti. 

Sono stati accertarti i primi casi anche a Cesano Maderno, Cislago, Bovisio Masciago, Varedo e Cusano Milanino. In alcuni casi sono coinvolti alcuni dipendenti comunali e per questo i Municipi sono stati chiusi al pubblico per garantire le operazioni di sanificazione. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anatra e anatroccoli sulla Saronnese a Uboldo, salvati dai vigili

Cittadini e vigili salvano un’anatra e i suoi tre anatroccoli. E’ successo questo pomeriggio a Uboldo, dove c’è stata una sorta di mobilitazione quando nel...
cogliate auto fiamme

Cogliate, auto prende fuoco sulla provinciale verso Barlassina

Auto in fiamme durante la marcia questo pomeriggio a Cogliate, sulla provinciale che collega a Barlassina. Poco prima delle 15,30 un giovane alle guida...

A Saronno la prima del “Don Chisciotte” di Carmignan, giovanissimo regista di Origgio I...

Si riaccendono le luci in sala. Venerdì 18 giugno alle ore 21 il cinema "Silvio Pellico" di Saronno ospiterà la prima de 'Il Cavaliere...

Arriva la rotonda fra Origgio e Saronno: la paga un nuovo operatore commerciale

La Provincia di Varese dice sì alla rotonda fra Origgio e Saronno, nel pericoloso incrocio di via Per Saronno con le vie Celeste Milani,...
104

Inchiesta protesi Ceraver, patteggiano due chirurghi di Seregno e di Paderno Dugnano

Nella giornata di martedì 15 giugno è arrivata la decisione del gup Patrizia Gallucci che ha stabilito pene a 2 anni e 8 mesi...
AreseAlessia portachiavi autodifesa

Arese: la giovane Alessia crea portachiavi per l’autodifesa delle donne

  Dalla giovane  Alessia, di Arese, arriva un portachiavi per l’autodifesa personale delle donne. Come tristemente noto, spesso una donna deve fare i conti con il...
Bollate Cormano Paderno via La Cava

Bollate, Cormano, Paderno: Il sottopassaggio di via La Cava riaperto ma… tra un anno...

Il sottopassaggio di via La Cava potrà essere riaperto ma tra un anno e mezzo. Il sottopassaggio di via La Cava per collegare Bollate a...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !