HomeNORD MILANOPaderno avrà un nuovo parco in centro. Il Tar respinge il ricorso:...

Paderno avrà un nuovo parco in centro. Il Tar respinge il ricorso: “È infondato”

Paderno Dugnano avrà un nuovo parco in centro. Il Tar ha respinto il ricorso per l’intervento edilizio denominato Re3 perché ritenuto “infondato e privo di ogni carattere in contrasto con il beneficio pubblico“.

Nel 2017 l’allora giunta di centrodestra ha accolto le richieste del privato di poter far valere i propri diritti edificatori nell’area sotto al campanile di Santa Maria Nascente, nel centro di Paderno. Un’area però a ridosso del fiume Seveso e soggetta a piene del torrente. Il Comune ha così proposto al privato di spostare la propria cubatura in un’area analoga in via Dalla Chiesa, attualmente un campo incolto. Così da una parte si sarebbero costruite le palazzine e dall’altra si sarebbe creato un nuovo parco.

La risposta dell’opposizione di centrosinistra assieme ad associazioni e comitati era di tutt’altro avviso. È scattata la mobilitazione popolare con l’organizzazione di gazebo e raccolte firme. In pochi giorni migliaia di cittadini hanno espresso il loro dissenso e l’attività si è conclusa con la presentazione del ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale sottoscritto da 24 padernesi.

Dopo un anno e mezzo di attesa, il 18 febbraio si sono ritrovate in udienza e solo oggi sono state pubblicate le motivazioni della sentenza: il ricorso è stato rigettato poiché “l’operazione allestita dal Comune non determina consumo di suolo in quanto si realizza una compensazione”, si legge nelle carte. Quindi si dà via libera all’intervento edilizio. Ma in tutta questa vicenda c’è anche un aspetto ironico: i partiti che hanno appoggiato la mobilitazione popolare ora sono la nuova maggioranza in consiglio comunale e adesso dovranno realizzare questo intervento: “Prendiamo atto della sentenza, rimane la nostra contrarietà rispetto alle scelte fatte dalle Amministrazioni Comunali precedenti”, commenta il sindaco Ezio Casati.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cani anti covid

I cani anti-Covid dei carabinieri addestrati con i pazienti del Sacco di Milano |...

Nella primavera 2021 l’Università degli Studi di Milano e l’Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto un protocollo di collaborazione per l’impiego di cani del Centro...
droga saronno cesate

Droga: donna di Saronno a capo della banda tradita dal socio, 5 arresti tra...

Una donna di Saronno è ritenuta a capo della banda arrestata in queste ore dai carabinieri della Compagnia di Desio per traffico di stupefacenti....

Saronno, obbligo di mascherina all’aperto ma solo in certe vie e in certi orari

Anche a Saronno scatta l’obbligo di mascherina all’aperto in centro, ma solo nei fine settimana e nei giorni festivi. Lo prevede l’ordinanza emessa mercoledì...

Caronno, alloggi protetti per anziani nell’ex Casa Borsani

Alloggi protetti e assistenziali nel futuro di anziani. E’ quanto prevede il progetto che sta maturando a Caronno Pertusella dopo che è stata riscontrata...
Gabriel Papa

Solaro, la scultura della speranza, artista consegna la sua opera al Papa

Da Solaro in Vaticano per consegnare a Papa Francesco l'opera ispirata dal messaggio urbi et orbi del Pontefice per il Covid. Quell’immagine forte di...
treno neve

Trenord, guasto elettrico a Novate Milanese: ritardi fino a 40 minuti

Un guasto alla linea elettrica nella stazione di Novate Milanese sta causando ritardi fino a 40 minuti, con conseguente variazioni di percorso e cancellazioni...
ladro notte

Origgio: suona l’allarme del vicino, insegue il ladro

Ha sentito dei rumori sospetti, poi l’allarme del vicino, si è affacciato e, quando ha visto un ladro, non ha esitato a inseguirlo. Protagonista...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !