Home BOLLATESE Coronavirus, parchi chiusi a Garbagnate, Cogliate, Solaro e Cislago, limitati a...

Coronavirus, parchi chiusi a Garbagnate, Cogliate, Solaro e Cislago, limitati a Limbiate, Senago e Paderno Dugnano

Cogliate Parco
Cogliate parco via De Gasperi (foto d’archivio)

Il sindaco di Cogliate, Andrea Basilico, ha deciso di chiudere con una propria ordinanza, anche i parchi pubblici del paese. Non è una limitazione prevista dall’ultimo decreto del presidente del consiglio dei ministri, ma un’iniziativa propria e locale, diversa per esempio dalle decisioni assunte in altri comuni. L’ordinanza è stata emessa questa mattina e, insieme ai parchi, dispone la chiusura anche del Centro diurno disabili, che ospita circa 30 persone disabili provenienti da 11 comuni diversi e degli uffici comunali (che si possono raggiungere solo per esigenze improrogabili e su appuntamento telefonico).

“La decisione di chiudere i parchi mi è parsa inevitabile dopo che, nonostante decine di messaggi inoltrati tramite associazioni, gruppi di volontari e genitori, si continuavano a vedere gruppi di ragazzini e giovani ammassati tutti attorno alle stesse panchine o bambini che giocano assieme” -spiega il sindaco Andrea Basilico. “Ho concordato questa decisione con la prefettura, così come quella per il Centro diurno disabili, sentendo anche gli altri sindaci coinvolti nel servizio, e dopo un confronto con gli operatori”.

A Limbiate sono stati affissi nei parchi dei manifesti: “Usa questo parchetto con intelligenza! Evita di portate bambini, evita di fermarti, mantieni le distanze di sicurezza, evita capannelli ed assembramenti”. L’invito è stato rilanciato anche dal sindaco Antonio Romeo.

A Garbagnate, il sindaco Davide Barletta ha chiuso i parchi recintati e vietato l’accesso in quelli non recintati, dove troppa gente continua a radunarsi.

A Solaro, il sindaco Nilde Moretti ha spiegato che  i parchi dotati di recinzione e cancelli sono stati chiusi, mentre è stata data indicazione alla Polizia locale di aumentare i controlli per assicurarsi che non ci siano assembramenti nelle aree verdi aperte, presenti in città.

A Cislago il sindaco Gianluigi Cartabia ha disposto la chiusura dei parchi pubblici: Giardino Castelbarco di via Cavour, Parco dell’Alpino di via Colombo e parco di via Magenta.

A Senago, ieri il sindaco Magda Beretta  ha diffuso un avviso in cui chiede ai cittadini di rispettare la distanza di sicurezza anche nei parchi.

A Paderno Dugnano, l’amministrazione comunale ha aumentato i controlli per evitare assembramenti. “Non vogliamo trovarci nelle condizioni di dover chiudere i parchi per colpa di atteggiamenti irresponsabili di pochi. I controlli da parte di tutte le Forze dell’Ordine, che ringrazio per la collaborazione e la dedizione, saranno costanti fino al prossimo 3 aprile” -ha spiegato il sindaco Ezio Casati.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ceriano, cantieri in corso nelle scuole, centro sportivo e strade. Crippa: “Interventi importanti per...

A Ceriano Laghetto proseguono i lavori nei vari cantieri aperti sul territorio comunale nelle scorse settimane. Si tratta di lavori pubblici e di opere...
asilo bambini

Scuole chiuse ma non per tutti: frequenza da garantire a figli di sanitari e...

Scuola in presenza in zona rossa (o arancione scuro) per gli alunni con bisogni educativi speciali ma anche per i figli di operatori sanitari,...

Le lacrime di sangue di Achille Lauro a Sanremo 2021 ideate a Saronno

  L’esibizione sul palco dell’Ariston è stata, è il caso di dirlo, da "lacrime e sangue". Achille Lauro continua a sorprendere e anche in questa...
prima pagina notiziario

Caos vaccini, ci risiamo; arancione scuro nuove regole; Solaro arrestata baby gang | ANTEPRIMA

La nuova edizione del Notiziario si apre con un nuovo caos organizzativo da parte di Regione Lombardia nella gestione delle vaccinazioni. Era successo con...
Polizia

Rho, trovati in casa più di 5kg di droga e 20mila euro in contanti:...

Nella giornata di ieri, mercoledì 3 marzo, gli agenti della questura di Rho hanno arrestato tre albanesi, due uomini e una donna, di 34...

Uboldo come Caronno: arriva l’Isola del Riuso per riciclare i rifiuti

Anche Uboldo, come Caronno Pertusella, avrà la sua isola del riuso. Non sarà proprio uguale, né delle medesime dimensioni, ma la finalità è la...
Lazzate Henkel

Crisi Henkel, con la chiusura di Lomazzo a rischio anche il maxi magazzino di...

Non solo la chiusura confermata dello stabilimento Henkel  di Lomazzo, ma anche l'ipotesi di un forte ridimensionamento del nuovissimo magazzino di Lazzate.  Pessime notizie...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !