Home Prima Pagina Coronavirus, multe e denunce a Caronno e Cislago: in giro senza motivo

Coronavirus, multe e denunce a Caronno e Cislago: in giro senza motivo

carabinieri controlli Sei giovani sorpresi a chiacchierare in gruppo nel parcheggio di un supermercato di Caronno Pertusella alle 2 di notte sono stati denunciati dai carabinieri per l’inosservanza al decreto governativo per il contenimento del coronavirus.
E’ successo la scorsa notte, quando una pattuglia di carabinieri della Compagnia di Saronno, ha notato il gruppo d 6i giovani, di età compresa tra i 22 e i 24 anni, fermi a chiacchierare come nulla fosse, senza distanze di sicurezza, alla faccia delle norme di sicurezza del “#restiamoacasa”. 

Tutto questo nel comune che risulta attualmente un focolaio dell’intera provincia di Varese, con il maggior numero di contagi da Coronavirus Covid 19 e anche di morti.

Per loro è scattato il provvedimento previsto dal decreto, che comprende, oltre ad una sanzione da 206 euro, anche e soprattutto, una denuncia penale.

Stessa sorte è capitata ad un 48enne tunisino residente a Saronno, sorpreso mentre si dirigeva verso la zona boschiva di Caronno Pertusella senza riuscire a fornire un valido motivo.

Nella vicina Cislago, i carabinieri hanno denunciato tre giovanissimi poco più che ventenni, perché sostavano senza motivo in gruppo nei pressi della piazza del paese.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

prestanizzi pizza

Da Bollate a Barcellona: Pino Prestanizzi star di Youtube

Da Bollate a Barcellona e dal bancone della pizzeria al canale Youtube. È il percorso di Giuseppe Prestanizzi, bollatese di origine ma ormai trapiantato in...

Paderno, Annalisa Bergna premiata da Mattarella: è nel team che ha isolato il Covid

Annalisa Bergna, la ricercatrice di Paderno Dugnano, è stata premiata da Sergio Mattarella. C'è anche la 30enne padernese tra i Cavalieri della Repubblica nominato...
Noe Cornaredo

Smaltimento rifiuti: 16 arresti, coinvolte anche discarica abusiva e impresa di Origgio

Una discarica abusiva e un’impresa di Origgio sono coinvolte nella maxi operazione dei carabinieri del Noe di Milano che, con il supporto dei comandi...

Covid, proposta della Lombardia: coprifuoco dalle 23 e centri commerciali chiusi nel weekend

Coprifuoco dalle 23 alle 5 a partire da giovedì 22 ottobre e centri commerciali chiusi nel weekend a eccezione dei generi alimentari. E' la proposta...
vittorio demicheli

Covid, Ats in ritardo nel tracciamento dei contagiati a Milano e in Brianza

Il virus è più veloce delle Ats, che non riescono a star dietro all’aumento dei contagiati. Lo ha rivelato Vittorio Demicheli, direttore sanitario dell’Ats Milano...
calcio bambini

“Uno schiaffo allo sport giovanile”: il calcio dilettantistico contro Regione Lombardia

Il Comitato Regionale Lombardia della Lega nazionale dilettanti (che coordina l’attività dilettantistica del gioco del calcio), ha inviato una durissima nota a Regione Lombardia...

Sindaco di Origgio in auto isolamento, ma è negativo al tampone del Covid

“Nel weekend avevo la febbre a 38 e mi sono subito auto isolato, ma sto bene e lavoro da casa”. Via telefono dalla sua...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !