HomeBOLLATESECormano: rubati 10 mila euro di attrezzature alla Protezione civile

Cormano: rubati 10 mila euro di attrezzature alla Protezione civile

volontari della Protezione civile di Cormano (foto repertorio)

A Cormano sono stati rubati 10 mila euro di attrezzature alla Protezione civile.

Cinque motoseghe e tre decespugliatori del valore di oltre 10 mila euro sono stati rubati alla Protezione Civile durante un intervento effettuato in via Dante sabato 7 marzo. 

L’attrezzatura era posizionata all’inizio della via dove era prevista la potatura di alcuni cespugli per garantire la corretta sicurezza della strada.

Un gesto inqualificabile considerando che è andato a colpire l’attività di volontari che operano per il bene comune e sono pronti a intervenire in ogni emergenza nazionale.

I volontari oltretutto contribuiscono pure economicamente all’acquisto delle attrezzature, come ha spiegato il presidente Claudio Agostinelli che ha anche evidenziato come allo stato attuale non sia possibile ripristinare l’attrezzatura sottratta a causa dell’elevato valore della stessa.

Il Corpo Volontari Soccorso Onlus, denominazione da statuto dell’associazione che assicura gli interventi di Protezione Civile a Bresso e Cormano, si trova così nell’impossibilità  di poter garantire il consueto livello di servizio che lo ha da sempre caratterizzato.

Il furto diventa ancora più deplorevole considerando l’attuale emergenza sanitaria che tiene costantemente in allerta i volontari.

Inoltre da febbraio il Corpo è venuto a conoscenza di una situazione burocratica che negli anni precedenti ha generato sanzioni per il passaggio dei mezzi nella Ztl di Milano all’insaputa dei volontari, arrivando ad accumulare 45 mila euro di multe che venivano però comunicate nella precedente sede.

Il Corpo ne è venuto a conoscenza solo con la prima comunicazione giunta nella sede attuale a cifra ormai accumulata.

Solidarietà è stata manifestata da molte persone che hanno firmato la petizione per chiedere al sindaco milanese Sala di intervenire per la cancellazione, ma ora serve un ulteriore segno di vicinanza anche contribuendo concretamente a raccogliere la cifra necessaria per l’acquisto di nuove attrezzature.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cani anti covid

I cani anti-Covid dei carabinieri addestrati con i pazienti del Sacco di Milano |...

Nella primavera 2021 l’Università degli Studi di Milano e l’Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto un protocollo di collaborazione per l’impiego di cani del Centro...
droga saronno cesate

Droga: donna di Saronno a capo della banda tradita dal socio, 5 arresti tra...

Una donna di Saronno è ritenuta a capo della banda arrestata in queste ore dai carabinieri della Compagnia di Desio per traffico di stupefacenti....

Saronno, obbligo di mascherina all’aperto ma solo in certe vie e in certi orari

Anche a Saronno scatta l’obbligo di mascherina all’aperto in centro, ma solo nei fine settimana e nei giorni festivi. Lo prevede l’ordinanza emessa mercoledì...

Caronno, alloggi protetti per anziani nell’ex Casa Borsani

Alloggi protetti e assistenziali nel futuro di anziani. E’ quanto prevede il progetto che sta maturando a Caronno Pertusella dopo che è stata riscontrata...
Gabriel Papa

Solaro, la scultura della speranza, artista consegna la sua opera al Papa

Da Solaro in Vaticano per consegnare a Papa Francesco l'opera ispirata dal messaggio urbi et orbi del Pontefice per il Covid. Quell’immagine forte di...
treno neve

Trenord, guasto elettrico a Novate Milanese: ritardi fino a 40 minuti

Un guasto alla linea elettrica nella stazione di Novate Milanese sta causando ritardi fino a 40 minuti, con conseguente variazioni di percorso e cancellazioni...
ladro notte

Origgio: suona l’allarme del vicino, insegue il ladro

Ha sentito dei rumori sospetti, poi l’allarme del vicino, si è affacciato e, quando ha visto un ladro, non ha esitato a inseguirlo. Protagonista...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !