Home BOLLATESE Cormano: rubati 10 mila euro di attrezzature alla Protezione civile

Cormano: rubati 10 mila euro di attrezzature alla Protezione civile

volontari della Protezione civile di Cormano (foto repertorio)

A Cormano sono stati rubati 10 mila euro di attrezzature alla Protezione civile.

Cinque motoseghe e tre decespugliatori del valore di oltre 10 mila euro sono stati rubati alla Protezione Civile durante un intervento effettuato in via Dante sabato 7 marzo. 

L’attrezzatura era posizionata all’inizio della via dove era prevista la potatura di alcuni cespugli per garantire la corretta sicurezza della strada.

Un gesto inqualificabile considerando che è andato a colpire l’attività di volontari che operano per il bene comune e sono pronti a intervenire in ogni emergenza nazionale.

I volontari oltretutto contribuiscono pure economicamente all’acquisto delle attrezzature, come ha spiegato il presidente Claudio Agostinelli che ha anche evidenziato come allo stato attuale non sia possibile ripristinare l’attrezzatura sottratta a causa dell’elevato valore della stessa.

Il Corpo Volontari Soccorso Onlus, denominazione da statuto dell’associazione che assicura gli interventi di Protezione Civile a Bresso e Cormano, si trova così nell’impossibilità  di poter garantire il consueto livello di servizio che lo ha da sempre caratterizzato.

Il furto diventa ancora più deplorevole considerando l’attuale emergenza sanitaria che tiene costantemente in allerta i volontari.

Inoltre da febbraio il Corpo è venuto a conoscenza di una situazione burocratica che negli anni precedenti ha generato sanzioni per il passaggio dei mezzi nella Ztl di Milano all’insaputa dei volontari, arrivando ad accumulare 45 mila euro di multe che venivano però comunicate nella precedente sede.

Il Corpo ne è venuto a conoscenza solo con la prima comunicazione giunta nella sede attuale a cifra ormai accumulata.

Solidarietà è stata manifestata da molte persone che hanno firmato la petizione per chiedere al sindaco milanese Sala di intervenire per la cancellazione, ma ora serve un ulteriore segno di vicinanza anche contribuendo concretamente a raccogliere la cifra necessaria per l’acquisto di nuove attrezzature.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

covid grafico

Peggiorano i contagi nella zona: a Limbiate e Senago più nuovi casi che a...

La situazione dell’epidemia da Sars-Cov2 nella nostra zona sta peggiorando e in questo preciso momento il comune con il maggior numero di casi non...
rally incendio

Rally dei laghi: auto esce di strada, prende fuoco e incendia il bosco...

Una delle auto in gara per il Rally dei Laghi, che si disputa oggi sopra Varese, è uscita di strada verso ed ha preso...

Saronno, nell’ex Isotta Fraschini un pezzo dell’Accademia di Brera

L'Accademia di Brera vuole allargarsi, occupare nuovi spazi per accogliere studenti da tutto il mondo e l'area dell'ex Isotta Fraschini di Saronno è stata...

Paderno, sassi contro il treno: macchinista ferito. Milano-Asso bloccata

Treni bloccati sulla Milano-Seveso dopo una sassaiola contro un convoglio nella stazione di Paderno Dugnano. È successo poco dopo le 12, sull’S4 737 partito...

Luca Attanasio, l’addio di Limbiate al “suo” ambasciatore I VIDEO

"Ai miei amici, alle loro belle famiglie, ai piccoli e ai grandi" Risuonano le ultime parole di Luca Attanasio in un messaggio vocale inviato agli...

Auto si schianta contro un palo a Origgio, ragazzo salvo per miracolo

Si è salvato miracolosamente il giovane alla guida di un'auto che questo pomeriggio (27 febbraio) si è schiantato contro un palo della luce a...

Barlassina, Audi fuori controllo sfonda una recinzione | FOTO

Un uomo, questa mattina a Barlassina, ha perso il controllo dell’auto e ha demolito una recinzione infilandosi sotto le inferriate. L’incidente stradale si è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !