Home NEI DINTORNI Coronavirus, riaprire padiglioni chiusi dell'Ospedale di Legnano, proposta di Cobas e deputato

Coronavirus, riaprire padiglioni chiusi dell’Ospedale di Legnano, proposta di Cobas e deputato

Ospedale LegnanoRiaprire i padiglioni abbandonati dell’Ospedale di Legnano per allestire reparti di terapia intensiva destinati a pazienti affetti da coronavirus.
E’ la proposta rilanciata anche nelle ultime ore da Adl Cobas Lombardia, attraverso il portavoce Riccardo Germani, dipendente dell’ospedale di Legnano.

“Probabilmente Il commissario straordinario Bertolaso non è a conoscenza della presenza di una struttura che ha tutte le potenzialità per accogliere velocemente nuovi pazienti proprio qui vicino all’ex zona fiera.

Non vogliamo entrare in polemica sulle vecchie vicissitudini e lo spreco di denaro pubblico della nostra storia sanitaria regionale ma, sottolineamo che proprio a Legnano, a poca distanza dalla zona fiera, esiste il “vecchio monoblocco” e ben 2 padiglioni realizzati e predisposti 10 anni fa con tutte le attrezzature” -scrive Germani.

La proposta era stata avanzata due settimane fa dall’onorevole Riccardo Olgiati, parlamentare del Movimento 5 stelle.
Al deputato del Movimento 5 stelle, qualche giorno fa il direttore generale Asst Ovest Milano Fulvio Odinolfi, aveva scritto che “L’ipotesi di utilizzare spazi all’interno dell’area del vecchio ospedale di Legnano è già stata presa in considerazione e sottoposta ad attenta analisi, con particolare attenzione agli aspetti tecnici e a quelli della sicurezza del personale e dei pazienti. L’analisi effettuata ha portato a decidere per la non percorribilità di questa soluzione. Anche la possibile riconversione di una delle palazzine esterne al monoblocco è stata ritenuta comunque non praticabile in tempi brevi”.

“Nonostante il riscontro che mi è arrivato dal direttore dell’ASST Milano-Ovest dottor Odinolfi che ritiene non percorribile la strada -scrive oggi l’on. Olgiati- ieri ho insistito riscrivendo all’assessore Giulio Gallera per invitarlo ad effettuare un sopralluogo e prendere seriamente in considerazione l’idea, anche perchè nella quotidiana conferenza stampa della Regione lo stesso assessore non più tardi di 2 giorni fa ha menzionato il vecchio Ospedale di Legnano tra quelli su cui si sta ragionando”.

AGGIORNAMENTO: Oggi la replica del presidente della Commissione Sanità  e dell’assessore alla Sanità della Regione (CLICCA QUI)


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

generale figliuolo

Covid, un generale dell’esercito prende il posto del commissario Arcuri

Il presidente del consiglio dei ministri Mario Draghi ha nominato il nuovo commissario all'emergenza Covid. Si tratta di un generale dell'Esercito,  Francesco Paolo Figliuolo.  "A...

Ceriano Laghetto, Fontana in visita all’ex bosco della droga: “Battaglia ancora lunga” I...

  Il presidente della Lombardia, Attilio Fontana ha fatto visita, sabato scorso, dopo la funzione in memoria dell'ambasciatore Luca Attanasio, all'ex "bosco della droga" di...
croce rossa vaccino misinto

Nella sede Cri Alte Groane il punto vaccino per Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano...

Sarà la sede della Croce Rossa Alte Groane di via Guglielmo Marconi 15 a Misinto, l’hub nel quale i cittadini di Lazzate, Misinto, Ceriano...

Rho, operaio 49enne muore travolto da un camion in retromarcia

Un terribile incidente sul lavoro è avvenuto questa mattina, 1 marzo, a Rho: un operaio di 49 anni è morto investito da un camion...
Bollate hinterland

Poveri bollatesi, tra carcere, bulla, striscia e zona rossa… in ritardo

Bollate non è una città particolarmente fortunata. Oltre a essere un comune del problematico hinterland, in Italia il suo nome è associato a un...
Cestello lavoro

Giardinieri sul cestello toccano cavi dell’alta tensione, uno grave in ospedale

Un brutto incidente sul lavoro si è verificato questa mattina a Lesmo, in provincia di Monza e Brianza, dove due giardinieri impegnati in operazioni...

Cani buttati in un cassonetto, li adotta una famiglia di Caronno

Il futuro di due splendide cucciole nate a Latina e subito gettate in un cassonetto dell’immondizia sembrava segnato. E invece no, quello che ancora...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !