HomeBRIANZACoronavirus, le vittime sono anche giovani: Nova Milanese piange Fabrizio, morto a...

Coronavirus, le vittime sono anche giovani: Nova Milanese piange Fabrizio, morto a 32 anni

Una delle vittime più giovani del coronavirus è Fabrizio Marchetti, morto ad appena 32 anni a Nova Milanese, in provincia di Monza e Brianza. Oltre al suo paese anche Seveso è in lutto per la sua scomparsa, qui gestiva il suo bar da qualche tempo.

Fabrizio -secondo quanto riferito dalla madre in una intervista rilasciata a Il Giornale di Desio-  è risultato positivo al coronavirus. Febbre altissima e tipici sintomi da influenza sono stati i primi campanelli d’allarme. Seguiti poi dal ricovero in ospedale fino alla diagnosi e dopo 48 ore il tracollo: il 32enne si è spento. Nelle scorse settimane era stato a Cuba. Qui avrebbe contratto un’infezione, la cui causa non sarebbe mai stata approfondita. Gli avrebbe causato dolori a una gamba fino al tracollo degli ultimi giorni che hanno portato ad accertare la positività al coronavirus.

Al momento la famiglia de 32enne si trova in isolamento. Come disposto dal decreto del governo non gli è stato celebrato il funerale. Parenti e amici rimandano questo momento dopo la conclusione di questa emergenza. Intanto sui social ci sono centinaia di messaggi per ricordare questo giovane barista, la cui scomparsa ha sconvolto Nova Milanese e Seveso. “Era un ragazzo pieno di passione che amava il suo lavoro e le persone, aveva sempre un sorriso per tutti”, si legge in uno dei tanti messaggi di ricordo. 

Abbiamo ricevuto via  mail una comunicazione di  un parente di Fabrizio Marchetti che ci comunica che ci sono gravi inesattezze nella  notizia diffusa e stiamo pertanto cercando di contattare  l’autore della mail, per avere chiarimenti e per capire se l’intervista rilasciata dalla madre sia stata smentita.  

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Saronno, “Perchè non posso toccare mio padre?”. Il direttore della Focris: “Applicato il...

"Il tempo finisce". Non è eterno e non va sprecato, specie nell'assistenza ai propri cari. Ne è consapevole Alessandra D'Ercole, mediatrice familiare: il papà,...

Principio di incendio in una villetta a Lazzate: intervento dei Vigili del fuoco

Ieri, martedì 22 giugno, intorno alle 13.30, i Vigili del fuoco sono intervenuti a Lazzate, in via Silvio Pellico 16, per un principio di...
Cormano Lotteria scontrini

Vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini

Sono stati vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini. Spesa fortunata per un cliente della grande distribuzione organizzata cormanese che con uno...

Limbiate: “C’è veleno per cani sul marciapiedi” Ma erano farina e bicarbonato contro le...

A Limbiate qualcuno ha chiamato la Polizia Locale per segnalare  tracce di veleno sul marciapiede, poi si scopre che era una forma di “autodifesa”...
tari raccolta rifiuti

Solaro, Tari pagata ma per il Comune risultano morosi

Tari pagata regolarmente ma considerati “morosi” dal Comune. Sono in aumento i casi di persone che, dopo avere regolarmente effettuato i versamenti della tassa...

Amazon, a Origgio sciopera il comparto sicurezza: “Trattati come lavoratori di serie B”

Un altro sciopero al centro logistico di Amazon. Da questa mattina alle 6 a incrociare le braccia sono i lavoratori della sicurezza e della...

Paderno, incidente in Milano-Meda: motociclista ricoverato in codice giallo

Un terribile incidente tra un'auto e una moto è avvenuto oggi, martedì 22 giugno, intorno alle 11.25 in Milano-Meda, all'altezza del Carrefour di Paderno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !