Home BRIANZA Coronavirus, la Provincia di Monza e Brianza scrive a Conte: chiudere tutto...

Coronavirus, la Provincia di Monza e Brianza scrive a Conte: chiudere tutto subito

AGGIORNAMENTO. Nuovi divieti e negozi chiusi in Lombardia fino al 15 aprile

Il presidente della Provincia di Monza e Brianza, Luca Santambrogio, ha scritto una lettera urgente al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte per chiedere un decreto di chiusura totale delle attività in Lombardia. La Provincia MB si unisce all’appello della Provincia di Lodi, la prima colpita dalla emergenza sanitaria.
Dai dati diffusi oggi da Regione Lombardia sono più 227 i casi di persone contagiate dal Covid- 2019 in Brianza. Una situazione che le Istituzioni stanno cercando di affrontare facendo rete con Regione Lombardia, i Sindaci e i Presidenti di Provincia di tutta la Regione.

Per questo, il Presidente della Provincia MB Luca Santambrogio si unisce all’appello lanciato al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte dal Presidente della Provincia di Lodi Francesco Passerini, una delle prime province lombarde colpite gravemente dall’emergenza sanitaria, per chiedere con estrema urgenza la chiusura immediata di tutte le attività non strategiche.

E’ partita poco fa una lettera urgente in cui il Presidente scrive: “In riferimento alla drammatica situazione sanitaria in cui si trova la Lombardia, in qualità di Presidente della Provincia di Monza e della Brianza, Provincia nel cui territorio si sta manifestando un’emergenza sanitaria in continuo aumento, chiedo che, ai fini del contenimento e rallentamento del contagio da Covid-19, si proceda alla chiusura immediata di tutte le attività non strategiche comunque denominate (economiche, non economiche, pubbliche o private) e la limitazione di tutte le attività umane non strettamente necessarie”.

La lettera è stata inviata per conoscenza al Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana.



SPAZIO DISPONIBILE

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Coprifuoco a Natale e Capodanno, “pranzi e cene con conviventi”: le ipotesi del nuovo...

Coprifuoco dalle 22 alle 6, ma soprattutto "pranzi e cene con conviventi", come riporta il Corriere. Sono queste alcune delle ipotesi del nuovo Dpcm...

Covid, in arrivo a Caronno un punto tamponi con tariffe agevolate

Il consiglio comunale di Caronno Pertusella ha approvato ieri sera, in modalità a distanza, l’istituzione di un punto tamponi Covid “drive through”. Sarà aperto...

Cesate, ripartono i lavori di riqualificazione del Villaggio Ina

Sono ripartiti questa settimana i lavori di riqualificazione del Villaggio Ina a Cesate. Nonostante le difficoltà causate dalla seconda ondata di covid, i cantieri...
Milano-Meda cantiere

Milano-Meda: lo sfalcio del verde provoca code e rallentamenti da Lentate fino a Paderno

Forti disagi alla circolazione sono segnalati anche oggi sulla Milano-Meda a causa dei lavori in corso per la manutenzione del verde. La Provincia di Monza...

Meteo: neve in arrivo a quote basse, fiocchi bianchi possibili anche tra Milano, Monza...

Questione di ore e  la neve potrebbe fare la sua comparsa dalle nostre parti. Le previsioni  meteo concordano nell'indicare tra stasera e domani le...

“Amazon non è il padrone di Uboldo”: arrivano i dischi orario anti-corrieri

“Amazon non è padrona del nostro paese”, tuona il capo dei vigili di Uboldo, Alfredo Pontiggia, annunciando un provvedimento che si potrebbe battezzare anti-Amazon:...
soldi euro banconote

Lotteria degli scontrini, aperte le registrazioni. Cashback di Stato, si parte l’8 dicembre

Dall'1 gennaio 2021 avrà inizio la lotteria degli scontrini, ma già da domani, 1 dicembre 2020, sarà possibile richiedere sul sito ufficiale il proprio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !