HomeBRIANZACoronavirus, la Provincia di Monza e Brianza scrive a Conte: chiudere tutto...

Coronavirus, la Provincia di Monza e Brianza scrive a Conte: chiudere tutto subito

AGGIORNAMENTO. Nuovi divieti e negozi chiusi in Lombardia fino al 15 aprile

Il presidente della Provincia di Monza e Brianza, Luca Santambrogio, ha scritto una lettera urgente al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte per chiedere un decreto di chiusura totale delle attività in Lombardia. La Provincia MB si unisce all’appello della Provincia di Lodi, la prima colpita dalla emergenza sanitaria.
Dai dati diffusi oggi da Regione Lombardia sono più 227 i casi di persone contagiate dal Covid- 2019 in Brianza. Una situazione che le Istituzioni stanno cercando di affrontare facendo rete con Regione Lombardia, i Sindaci e i Presidenti di Provincia di tutta la Regione.

Per questo, il Presidente della Provincia MB Luca Santambrogio si unisce all’appello lanciato al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte dal Presidente della Provincia di Lodi Francesco Passerini, una delle prime province lombarde colpite gravemente dall’emergenza sanitaria, per chiedere con estrema urgenza la chiusura immediata di tutte le attività non strategiche.

E’ partita poco fa una lettera urgente in cui il Presidente scrive: “In riferimento alla drammatica situazione sanitaria in cui si trova la Lombardia, in qualità di Presidente della Provincia di Monza e della Brianza, Provincia nel cui territorio si sta manifestando un’emergenza sanitaria in continuo aumento, chiedo che, ai fini del contenimento e rallentamento del contagio da Covid-19, si proceda alla chiusura immediata di tutte le attività non strategiche comunque denominate (economiche, non economiche, pubbliche o private) e la limitazione di tutte le attività umane non strettamente necessarie”.

La lettera è stata inviata per conoscenza al Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Saronno, “Perchè non posso toccare mio padre?”. Il direttore della Focris: “Applicato il...

"Il tempo finisce". Non è eterno e non va sprecato, specie nell'assistenza ai propri cari. Ne è consapevole Alessandra D'Ercole, mediatrice familiare: il papà,...

Principio di incendio in una villetta a Lazzate: intervento dei Vigili del fuoco

Ieri, martedì 22 giugno, intorno alle 13.30, i Vigili del fuoco sono intervenuti a Lazzate, in via Silvio Pellico 16, per un principio di...
Cormano Lotteria scontrini

Vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini

Sono stati vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini. Spesa fortunata per un cliente della grande distribuzione organizzata cormanese che con uno...

Limbiate: “C’è veleno per cani sul marciapiedi” Ma erano farina e bicarbonato contro le...

A Limbiate qualcuno ha chiamato la Polizia Locale per segnalare  tracce di veleno sul marciapiede, poi si scopre che era una forma di “autodifesa”...
tari raccolta rifiuti

Solaro, Tari pagata ma per il Comune risultano morosi

Tari pagata regolarmente ma considerati “morosi” dal Comune. Sono in aumento i casi di persone che, dopo avere regolarmente effettuato i versamenti della tassa...

Amazon, a Origgio sciopera il comparto sicurezza: “Trattati come lavoratori di serie B”

Un altro sciopero al centro logistico di Amazon. Da questa mattina alle 6 a incrociare le braccia sono i lavoratori della sicurezza e della...

Paderno, incidente in Milano-Meda: motociclista ricoverato in codice giallo

Un terribile incidente tra un'auto e una moto è avvenuto oggi, martedì 22 giugno, intorno alle 11.25 in Milano-Meda, all'altezza del Carrefour di Paderno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !