HomeBOLLATESECoronavirus, il campo di tulipani di Arese resta chiuso: "Faremo donazioni all'ospedale...

Coronavirus, il campo di tulipani di Arese resta chiuso: “Faremo donazioni all’ospedale di Garbagnate”

Tulipani Italiani. Foto Facebook

Tulipani Italiani diventa virtuale e sostiene l’ospedale di Garbagnate.
Anche il famosissimo campo di tulipani di Arese non può aprire. E diventa virtuale.

I fondatori Edwin Koeman e Nitsuhe Wolanios si sono dovuti adeguare alle direttive del governo per arginare la diffusione del coronavirus, ma non demordono e vogliono portare un po’ di primavera e di speranza nelle nostre case.

Come? Tulipani italiani ha aperto un gruppo Facebook, Tulipani Italiani Fanpage esclusiva!, dove è possibile acquistare buoni open per il campo, che si potranno utilizzare anche quando il campo riaprirà, che sia quest’anno ma anche il prossimo.

Intanto Tulipani Italiani pubblicherà ogni giorno foto, video, videotour in 3D, ma anche video dirette interattive, per condividere la magia della fioritura primaverile del campo aresino.

I titolari hanno deciso di donare parte del ricavato all’ospedale “Guido Salvini” di Garbagnate Milanese, impegnato come tutte le strutture sanitarie della zona a fronteggiare questa grave emergenza.
“Durante le ultime settimane siamo stati in silenzio – hanno scritto – guardando scioccati la televisione, leggendo i giornali e i nuovi decreti sempre più restrittivi. Il mondo sembra essersi fermato, ma non la natura. I tulipani crescono seguendo il ciclo della primavera e sono bellissimi.

Ci uniamo a tutti nella speranza che presto torni la serenità nelle nostre vite.

Purtroppo al momento non possiamo aprire nel rispetto della salute di tutti noi, ma speriamo che la situazione migliori. Il campo è già bellissimo e sarà sempre più colorato, con 558mila tulipani. Ma voi restate a casa, veniamo noi da voi”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !