Home CRONACA - Rubava dalle auto fuori dal pronto soccorso di Niguarda in emergenza: arrestato

Rubava dalle auto fuori dal pronto soccorso di Niguarda in emergenza: arrestato

PoliziaMartedì sera, la Polizia di Stato ha arrestato,   un cittadino marocchino di 25 anni, autore di nove furti a bordo di altrettante autovetture  all’esterno dell’Ospedale Niguarda,

Verso le 22,50, la centrale operativa della Questura ha ricevuto la segnalazione di un cittadino che riferiva di un uomo intento a danneggiare delle automobili parcheggiate all’esterno dell’ospedale Niguarda, lato Pronto soccorso, e pertanto ha inviato immediatamente una volante.

Gli agenti, appena arrivati nella via, hanno sorpreso l’uomo infrangere, con un oggetto metallico, il cristallo della portiera di una auto Mercedes CLA per rovistarvi all’interno.

I poliziotti hanno subito bloccato l’uomo che è stato trovato in possesso di un navigatore satellitare e diversi telecomandi per cancelli automatici.

Gli agenti, con il supporto di altri equipaggi, hanno poi accertato che la persona arrestata, un cittadino marocchino di 25 anni, nella stessa occasione, si era reso responsabile di ulteriori otto furti a bordo di auto, parcheggiate fuori dall’Ospedale.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Coronavirus a Paderno: altri 2 morti in 24 ore. Più contagi: 171 in totale

Altri due morti a Paderno Dugnano risultati positivi al coronavirus. Sale a 22 il bilancio dei decessi come confermato dai dati di Ats. Da...

Coronavirus, mascherine gratis ad Arese: “Neanche una per famiglia dalla Regione”

Le mascherine gratis ad Arese? "Neanche una per famiglia da Regione Lombardia e così non verranno distribuite", lo annuncia la sindaca Michela Palestra. "Per...

Incendio nel bosco tra Cesate e Solaro, Vigili del fuoco nel Parco delle Groane

Nel tardo pomeriggio di mercoledì un incendio si è sviluppato nella zona boschiva del Parco delle Groane nei pressi di via XII strada, tra...

Barbara d’Urso e Pomeriggio 5 a Paderno: Rino e i suoi pasti gratis agli...

Collegamento in diretta con Paderno Dugnano per Pomeriggio 5. Barbara d'Urso ha raccontato l'iniziativa di Rino, il ristoratore che cucina gratis pasti per i...

Coronavirus: 15 morti a Senago, 3 decessi a Lazzate

A Senago sono arrivati a 15  i morti  per Covid-19 dichiarati ufficialmente da Ats e comunicati pubblicamente dal sindaco Magda Beretta.  "Il primo pensiero dell’Amministrazione...

Nuovo appello del canile di Uboldo: “Ci serve aiuto per curare i cani”

Nuovo Sos dal canile "Una luce fuori dal lager" di Uboldo, che da quando è scoppiata l'emergenza Coronavirus sta attraversando grosse difficoltà nell'approvvigionamento di...

Coronavirus, scattano i controlli a Origgio e Uboldo: arrivano i droni

In dotazione della polizia locale consorziata di Uboldo e Origgio stanno per arrivare due droni: serviranno per sorvegliare il territorio dall’alto in particolari circostanze,...
prima pagina notiziarioil notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !