Home BRIANZA Coronavirus: il grazie dei cittadini di Ceriano, Limbiate e Misinto agli operatori...

Coronavirus: il grazie dei cittadini di Ceriano, Limbiate e Misinto agli operatori di Gelsia

Gelsia grazieC’è l’arcobaleno, ci sono i cuoricini e c’è, soprattutto, il un grazie. “Grazie a Gelsia e ai suoi dipendenti perché continuate a tenere pulito”, “Grazie per il prezioso lavoro che continuate a svolgere”. Sono alcuni dei messaggi che quotidianamente, i cittadini fanno trovare agli operatori sul territorio, in segno di stima e solidarietà per il loro impegno in questo difficile periodo.
Infatti, nonostante l’emergenza in atto, munito di guanti e mascherine, il personale di Gelsia Ambiente (che opera tra gli altri comuni, anche a Ceriano Laghetto, Limbiate e Misinto) continua indefesso a svolgere regolarmente il proprio lavoro con un’assunzione di responsabilità e senso civico inalterati.

La raccolta dei rifiuti e la pulizia di strade e piazze, sono i servizi ordinari che continuano ad essere svolti regolarmente, a cui si aggiungono i servizi straordinari di sanificazione del territorio e di gestione dei rifiuti infetti.
Ma i cittadini lo hanno capito, ed è per questo che dimostrano la loro gratitudine, riconoscendo l’impegno dei lavoratori di Gelsia Ambiente.

“In questo momento di emergenza sappiamo di avere un ruolo importante” – spiega Gaetano Morana, operatore di Gelsia Ambiente, “e siamo responsabilizzati e determinati a svolgere il nostro lavoro con continuità e dedizione, decisi ad essere utili ai cittadini. I messaggi che troviamo durante il servizio ci rendono orgogliosi e ci motivano a fare sempre del nostro meglio”.

“Ai nostri operatori va un grande plauso” – dichiara il Presidente di Gelsia Ambiente Marco Pellegrini, “perché è indubbio che anche loro, nello svolgere le loro mansioni, sono esposti a rischio contagio, nonostante la Società fornisca tutti i dispositivi di protezione individuale per tutelarli. È bello leggere i messaggi che ci lasciano i cittadini, è gratificante per il lavoro che svolgiamo quotidianamente”.

gelsia grazie Gelsia Ambiente, quindi, non si ferma davanti al Virus e rimane al servizio dell’intera comunità per garantire silenziosamente i servizi di pubblica utilità, grazie anche a tutti quei cittadini che stanno a casa ma, allo stesso tempo, riconoscono il ruolo indispensabile dei lavoratori.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

A Origgio e Uboldo arrivano i droni: li userà la polizia locale

In dotazione della polizia locale consorziata di Uboldo e Origgio stanno per arrivare due droni: serviranno per sorvegliare il territorio dall’alto in particolari circostanze,...

Limbiate, anziana finisce nel canale con il cane: liberata e poi sanzionata

Un’anziana donna di Limbiate ed il suo cane sono stati liberati dall’intervento dei Vigili del fuoco e della Polizia locale, dopo che erano rimasti...
Coda Esselunga

Coronavirus, code all’Esselunga di Garbagnate: “Sindaco, anche noi ingressi per cognome”

Lunghe code anche questa mattina all'ingresso dell'Esselunga di Garbagnate. La situazione è peggiorata anche dal fatto che Esselunga ha istituito ormai da una settimana, di...

Incendio a Novate Milanese nella notte, in fiamme una cantina

Incendio nella notte a Novate Milanese. Attorno alle 3 sono divampate le fiamme in una palazzina di via De Amicis. Ad allertare i Vigili...

Paderno, la missione di Rino: “Preparo e porto pizze e pasti gratis negli ospedali...

“Per noi rimanere chiusi è un danno, ma anziché stare a casa a piangerci addosso vogliamo dare la nostra mano a chi ci aiuta”....

Lentate, incidente con la motosega: rischia di perdere una mano

Un uomo di 65 anni rischia l’amputazione di una mano in seguito ad una grave ferita con la motosega che si è procurato questo...
carabinieri

Limbiate, per evitare controlli spacciava droga solo in casa: scoperto e arrestato

Uno  spacciatore di droga di 21 anni, di Limbiate, aveva imposto ai suoi clienti di andarsi a prendere la dose a casa sua, perchè...
prima pagina notiziarioil notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !