Home BOLLATESE Coronavirus: la situazione delicata delle case per anziani Pertini di Garbagnate

Coronavirus: la situazione delicata delle case per anziani Pertini di Garbagnate

A Garbagnate la situazione più delicata ora è alle case per anziani Pertini.

Adesso che la diffusione del Coronavirus per le strade e nelle case sembra vivere una   riduzione, grazie all’impegno di tutti a non andare in giro, l’attenzione si sta spostando inevitabilmente su quelle realtà che appaiono più a rischio di diffusione del contagio, ossia le Case per anziani.

Qui da settimane è stato precluso l’accesso agli ospiti, ma il personale deve inevitabilmente andare e venire da casa ed è a stretto contatto con gli ospiti, persone estremamente fragili. E purtroppo si sono già verificati casi in Lombardia di Rsa in cui il virus ha colpito drammaticamente.

Ecco dunque che abbiamo voluto cercare di capire quale sia la situazione alle Case Pertini di Garbagnate, soprattutto dopo che abbiamo saputo che nella tarda serata di sabato sono giunte nella struttura due ambulanze che hanno trasportato in ospedale due anziani ospiti.

Abbiamo chiesto alla direttrice dell’Asst Rhodense Ida Ramponi (da cui dipendono anche le Pertini) di spiegarci la situazione.

La direttrice ci ha chiarito che il virus è arrivato anche alle Pertini (come si era capito dall’operazione di sabato notte): dieci ospiti allettati sono risultati positivi al Coronavirus: tre sono stati portati al Pronto soccorso di Garbagnate e gli altri sette sono stati isolati in Rsa e tenuti sotto controllo.

La direttrice generale ci spiega che anche un medico è risultato positivo e che a inizio settimana si sono sottoposti a tampone tutti gli altri ospiti di quel nucleo colpito dal virus.

A Ida Ramponi chiediamo anche come sia la situazione del personale, se abbiano le protezioni necessarie per affrontare l’emergenza e lei ci risponde che “il personale ha tutti i dispositivi”.

Poi aggiunge: “Abbiamo tutto quello che serve per gestire la situazione, finché è gestibile nell’Rsa”. Come a dire che bisogna capire quali sviluppi la situazione avrà.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Regione Lombardia

Zona arancione rafforzata: scuole chiuse a Rovello, Rovellasca, Turate e Mozzate

Con l'ordinanza firmata dal governatore della Lombardia, Attilio Fontana, da mercoledì 3 marzo viene introdotta la "zona arancione rafforzata" anche in tutti i comuni...
Bollate controlli zona arancione

Bollate dal 4 marzo in zona arancione rafforzata

Bollate da giovedì 4 marzo passerà  da zona rossa a zona arancione rinforzato.  Al termine della conferenza capigruppo regionale,  il presidente Fontana ha annunciato...

Puzze e aziende a processo: Gerenzano, Cislago e Turate chiederanno i danni

L’amministrazione di Gerenzano, con quelle di Turate e Cislago, si è costituita parte civile nei due processi contro le aziende accusate di produrre i...
generale figliuolo

Covid, un generale dell’esercito prende il posto del commissario Arcuri

Il presidente del consiglio dei ministri Mario Draghi ha nominato il nuovo commissario all'emergenza Covid. Si tratta di un generale dell'Esercito,  Francesco Paolo Figliuolo.  "A...

Ceriano Laghetto, Fontana in visita all’ex bosco della droga: “Battaglia ancora lunga” I...

  Il presidente della Lombardia, Attilio Fontana ha fatto visita, sabato scorso, dopo la funzione in memoria dell'ambasciatore Luca Attanasio, all'ex "bosco della droga" di...
croce rossa vaccino misinto

Nella sede Cri Alte Groane il punto vaccino per Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano...

Sarà la sede della Croce Rossa Alte Groane di via Guglielmo Marconi 15 a Misinto, l’hub nel quale i cittadini di Lazzate, Misinto, Cogliate...

Rho, operaio 49enne muore travolto da un camion in retromarcia

Un terribile incidente sul lavoro è avvenuto questa mattina, 1 marzo, a Rho: un operaio di 49 anni è morto investito da un camion...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !