HomeEDITORIALIHo voglia di tornare a essere italiano

Ho voglia di tornare a essere italiano

concerto Duomo L’altro giorno stavo realizzando un grafico da inserire in questo giornale e, per farmi compagnia, ho messo un po’ di musica dal sito di Youtube.

Su un lato del mio grande schermo lavoravo al grafico e sull’altro lato scorrevano le immagini dei video musicali, fino a quando è partito un video tratto da un concerto realizzato in una piazza del Duomo di Milano affollata.

Che bello vedere la nostra grande piazza piena di gente allegra e felice. Mi è venuta nostalgia, la nostalgia di rivedere le facce amiche, i volti sorridenti di noi Italiani, gente che sa stare in compagnia, che sa divertirsi e che adesso è tutta chiusa in casa dignitosamente per sconfiggere un nemico invisibile. Credo che quando questo incubo finirà io amerò ancor di più la nostra gente, perché in queste settimane stiamo dimostrando quasi tutti di essere persone serie, molto più serie di quanto il mondo pensasse.

Nel mondo ci vedono come i pressapochisti, i mafiosi, adesso perfino gli infettati. Ma l’Italia è il Paese dei creativi, di quelli che, quando c’è un’emergenza, sanno “tirar fuori le balle”, sanno anche loro realizzare un grande ospedale in (quasi) 15 giorni come i cinesi, sanno stare tranquilli a casa…

L’Italia è il Paese del sole, del buon cibo, delle grandi compagnie, dello stile, della moda, ma è anche, tra i grandi Paesi del mondo, quello in cui avvengono meno omicidi, quello dove, a conti fatti, si vive meglio perché ci sappiamo arrangiare… Tutto questo mi manca, mi mancano i miei aperitivi e le mie strette di mano.

Ma noi Italiani, soprattutto noi Lombardi, stiamo cominciando a vincere questa guerra contro il dannato virus: teniamo duro, restiamo in casa, perché quando le porte si riapriranno abbracciarsi sarà bellissimo!

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anatra e anatroccoli sulla Saronnese a Uboldo, salvati dai vigili

Cittadini e vigili salvano un’anatra e i suoi tre anatroccoli. E’ successo questo pomeriggio a Uboldo, dove c’è stata una sorta di mobilitazione quando nel...
cogliate auto fiamme

Cogliate, auto prende fuoco sulla provinciale verso Barlassina

Auto in fiamme durante la marcia questo pomeriggio a Cogliate, sulla provinciale che collega a Barlassina. Poco prima delle 15,30 un giovane alle guida...

A Saronno la prima del “Don Chisciotte” di Carmignan, giovanissimo regista di Origgio I...

Si riaccendono le luci in sala. Venerdì 18 giugno alle ore 21 il cinema "Silvio Pellico" di Saronno ospiterà la prima de 'Il Cavaliere...

Arriva la rotonda fra Origgio e Saronno: la paga un nuovo operatore commerciale

La Provincia di Varese dice sì alla rotonda fra Origgio e Saronno, nel pericoloso incrocio di via Per Saronno con le vie Celeste Milani,...
104

Inchiesta protesi Ceraver, patteggiano due chirurghi di Seregno e di Paderno Dugnano

Nella giornata di martedì 15 giugno è arrivata la decisione del gup Patrizia Gallucci che ha stabilito pene a 2 anni e 8 mesi...
AreseAlessia portachiavi autodifesa

Arese: la giovane Alessia crea portachiavi per l’autodifesa delle donne

  Dalla giovane  Alessia, di Arese, arriva un portachiavi per l’autodifesa personale delle donne. Come tristemente noto, spesso una donna deve fare i conti con il...
Bollate Cormano Paderno via La Cava

Bollate, Cormano, Paderno: Il sottopassaggio di via La Cava riaperto ma… tra un anno...

Il sottopassaggio di via La Cava potrà essere riaperto ma tra un anno e mezzo. Il sottopassaggio di via La Cava per collegare Bollate a...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !