HomePrima PaginaCoronavirus, da Monza a Origgio dagli amici: scappa dai vigili e si...

Coronavirus, da Monza a Origgio dagli amici: scappa dai vigili e si nasconde in un magazzino

E’ arrivato da Monza a Origgio per andare a trovare degli amici, come se nulla fosse, in barba alle norme restrittive che vietano di uscire di casa. Ma è stato scovato, dopo che si era nascosto in un cortile, e denunciato.

L’intervento è della polizia consorziata di Origgio e Uboldo, che durante i controlli contro la diffusione del Covid-19 ha trovato un egiziano di 23 anni a piedi in via Manzoni. Alla richiesta di spiegazioni, ha riferito che proveniva da Monza e che era venuto a trovare degli amici che abitavano nella corte di fronte. Chiesti i documenti, ha detto di aspettare mentre andava a prenderli a casa loro, ma non è più comparso e, dopo un quarto d’ora, gli agenti hanno avviato le ricerche: hanno dovuto cercarlo 40 minuti prima di trovarlo nascosto in un magazzino. Il ragazzo ha rifiutato di fornire le generalità e così è stato portato alla caserma dei carabinieri di Saronno. Attraverso il fotosegnalamento, è emerso che era privo sia di passaporto sia di permesso di soggiorno: non aveva fornito i suoi dati proprio perché temeva di essere rimpatriato. Oltre tutto, su di lui pendevano due decreti di espulsione: uno del prefetto di Milano e uno del prefetto di Bergamo, ai quali non aveva ottemperato.

Oltre alla denuncia perché non ha fornito le generalità, gli è stata inflitta la sanzione di 500 euro per avere violato il decreto che vieta gli spostamenti: l’ha pagata in contanti nella misura ridotta del 30%, cavandosela con 280 euro.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !